Le 10 MIGLIORI BB Cream in Italia [Test e Guida 2019]

Parlare di BB cream “migliore” significa parlare di coprenza, texture, delicatezza, capacità antirughe e idratante.

Il tutto naturalmente passa sia dai risultati sulla pelle, che dall’analisi degli ingredienti (INCI) di ogni BB cream.

Non solo analizzando risultati e performance a livello MONDIALE, ma testando noi stesse le BB cream e confrontando i risultati fra le varie creme.

N.B: troverai i prezzi per ogni prodotto. Sono i prezzi medi degli ultimi 12 mesi applicati da Amazon.it

In più, abbiamo dato un rigoroso sguardo a tutti gli INCI, che raramente mentono sulla qualità della crema.

Ecco dunque che oggi vedremo la classifica ufficiale italiana delle TOP 10 BB cream.

Come sempre la classifica è periodicamente revisionata e aggiornata con i nuovi prodotti, SE migliori!

BB Cream: sai veramente cos’è?

Prima di tutto vorremmo fare chiarezza sul cos’è effettivamente una BB cream e sul come dovrebbe essere utilizzata.

La BB cream, “Blemish Balm” è una crema leggermente colorata, che cerca di racchiudere le proprietà di diverse creme in una.

È diventata famosa prima che in ogni altro paese in Korea, dove le donne sentivano l’assoluto bisogno di avere un prodotto unico che racchiudesse diverse proprietà e che permettesse di accelerare la routine quotidiana del makeup.

Essenzialmente, la BB cream è un trucco formulato con proprietà benifiche per la cura della pelle. Questi benefici possono variare dalla protezione solare all’idratazione fino al controllo della lucentezza, o a proprietà antiossidanti e antiage. Ci sono creme BB per tutti i tipi di pelle, tra cui pelle grassa e pelle secca.

Le BB cream sono creme con multiproprietà, studiate appositamente per accelerare la routine di bellezza. Inoltre, le BB cream in genere offrono una copertura più naturale rispetto ai fondotinta, a fronte di una coprenza leggermente inferiore.

Pensa alla BB cream come ad una versione truccata di un idratante colorato. Mentre le creme idratanti colorate sono letteralmente idratanti che offrono un piccolo accenno di copertura, le creme BB vanno oltre offrendo diversi benefici per la cura della pelle. Le creme BB non sono pensate per fornire molta copertura, come farebbe un fondotinta.

BB cream è un prodotto skin-first, il che significa che ha lo scopo di idratare, illuminare, opacizzare o raggiungere qualsiasi altro obiettivo di cura della pelle che tu possa desiderare.

Se sei interessata al COME usare la BB cream, alla differenza concreta rispetto alla CC e DD cream e ai metodi migliori di applicazione, vai in fondo all’articolo.
Troverai una guida completa scritta da makeup artists che racchiude i segreti più importanti per i risultati migliori!

Ora invece passiamo alla parte che più ti interessa, lo so: i risultati della nostra classifica.


BB Cream: Classifica TOP 10 ITALIA [Aggiornata]

10. Missha M Perfect Cover BB, SPF 42

bb cream missha

  • Coprenza: 8/10
  • Texture: 7/10
  • Delicatezza su pelli sensibili: 6/10
  • Resistenza alla lucidità: 6/10
  • Capacità idratante: 7/10
  • Proprietà antirughe: 6/10
  • Protezione SPF: 10/10

Il Perfect Cover di Misha è una BB cream poco conosciuta, ma che racchiude molte proprietà interessanti.

È una BB cream capace di coprire molto bene sia occhiaie che imperfezioni, anche con minime quantità di prodotto. Ha anche una buona capacità illuminante, che si presta bene a dare maggiore freschezza allo sguardo.

La texture è cremosa e si fonde bene con praticamente ogni tipo di pelle. Ha una finitura opaca / semi-opaca. Dona una copertura uniforme e naturale, accompagnata dalla sensazione idratante di una crema da giorno.

Colore utilizzato: n 27

La durata oscilla intorno alle 6 ore senza sbavature. Non abbiamo applicato fondotinta o nessun altro prodotto, dunque la durata è essenzialmente della sola BB cream.

La capacità idratante è buona e garantita per lo più dalla presenza dell’olio di Jojoba. Le proprietà antirughe peccano un po’, anche se indubbiamente sono presenti. Sono presenti diverse erbe officinali con proprietà antiossidanti, olio di jojoba, ceramidi, estratto di rosmarino, estratto di alghe.

Eccellente infine la protezione solare, che è costituita da filtri minerali (ossidi di titanio e di zinco) che sono eccellenti, sia per la capacità protettiva che per l’impatto sull’organismo.

INCI

Water, Cyclopentasiloxane, Dimethicone/Vinyl Dimethicone Crosspolymer, Cetyl PEG/PPG-10/1 Dimethicone, Ethylhexyl Methoxycinnamate, Titanium Dioxide, Dimethicone, Caprylic/Capric Triglyceride, Butylene Glycol, PEG-10 Dimethicone, Arbutin, Triethanolamine, Iron Oxides, Magnesium Aluminum Silicate, Stearalkonium Hectorite, Methylparaben, Fragrance, Propylparaben, Hydrolyzed Collagen, Rosa Rubiginosa Seed Oil, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil, Squalane, Caviar Extract, Adenosine, Algae Extract, Macadamia Ternifolia Seed Oil, Fagus Sylvatica Bud Extract, Rosmarinus Officinalis (Rosemary) Leaf Extract, Sodium Hyaluronate, Ceramide 3, Chamomilla Recutita (Matricaria) Flower Extract

A chi la consiglio:

Una crema BB di origini asiatiche caratterizzata da un ottimo rapporto qualità prezzo. Eccellente protezione solare, buona idratazione, ed ottima coprenza. Una BB cream per tutte le esigenze, studiata per le pelli sotto i 40 anni.


9. Planter’s – BB Cream Primer Acido ialuronicobb cream-planters

  • Coprenza: 6/10
  • Texture: 7,5/10
  • Delicatezza su pelli sensibili: 7,5/10
  • Resistenza alla lucidità: 7/10
  • Capacità idratante: 9/10
  • Proprietà antirughe: 6/10
  • Protezione solare SPF: 4/10

La BB cream di Planter “penta” è un trattamento concentrato all’acido ialuronico sintetizzato in 5 pesi molecolari diversi per permetterne l’assorbimento nell’epidermide in strati differenti.

L’acido ialuronico, un componente essenziale del tessuto cutaneo, fornisce resistenza ed elasticità alla pelle, la sua assenza causa il rilassamento della pelle e la comparsa di rughe e imperfezioni.

Questa bb cream anti-invecchiamento dall’effetto tonificante dona un’idratazione intensa e offre un’elevata azione rassodante e protettiva sulla pelle. Contiene pigmenti microincapsulati che si adattano a tutti i toni della pelle.

Altro punto a favore di questa crema è la qualità degli ingredienti, che provano a limitare l’utilizzo di eccipienti più o meno dannosi. È senza parabeni, senza oli minerali, utilizza fragranze formulate per ridurre il rischio di allergie, senza edta, senza alcol, e testato al nichel.

La texture è davvero leggera e l’effetto finale è profondamente illuminante per tutto il viso. Le proprietà antirughe sono limitate alla presenza di acido ialuronico, che agisce certamente come ottimo idratante, ma che se non è a basso peso molecolare non penetra nell’epidermide.

L’INCI nel complesso è di buon livello. Malino invece la protezione UV, che comprende solo il ethylhexyl methoxycinnamate, evitando altri filtri chimici o minerali.

INCI

Aqua, Isododecane, Hydrogenated Tetradecenyl/Methylpentadecene, Butylene Glycol, Coco-caprylate/Caprate, Dimethicone, Cetyl PEG/PPG-10/1 Dimethicone, Magnesium Sulfate, Sodium Chloride, polymethyl Methacrylate, Phenoxyethanol, Disteardimonium Hectorite, Gluconolactone, Mica, Magnesium Aluminium Silicate, Polysilicone-11, Ethylhexyl Methoxycinnamate, Parfum, Sodium Benzoate, Polyester-1, Silica Dimethyl Silylate, Methicone, Butyl Methoxydibenzoylmethane, Xanthan Gum, Ethylhexyl Stearate, Sodium Hyaluronate, Caprylyl Glycol, lecithin, Pentylene Glycol, Ethylhexylglycerin, Glycerin, Ethylhexyl Palmitate, Calcium Gluconate, Echinacea Pallida Extract, Decyl Glucoside, Polyglyceryl-4 Diisostearate/Polyhydroxystearate/Sebaccate, Sodium Hyaluronate Crosspolymer, Sodium Isostearate, Enantia Chlorantha Bark Extract, Hyaluronic Acid, Glucose, Maltodextrin, carrageenan Pentaerythrityl tetra-di-t-butyl Hydroxyhydrocinnamate, Oleanolic Acid, Hexylene Glycol, CI 77891, CI 77491, CI 77492, CI 77499.

A chi la consiglio:

Una BB cream che punta tutto su texture, leggerissima, e potere idratante elevato, grazie all’acido ialuronico in 5 pesi molecolari diversi. La coprenza è discreta, ma non eccessiva mentre le proprietà antiage a nostro parere dignitose (anche se non nasce per questo). Una bb cream da provare senz’altro in estate e adatta anche alle pelli più grasse.

Planter’s – BB Cream Primer Acido ialuronico (50 ml) – Prezzo: 23,90 euro


8. Bioderma – Sensibio AR, SPF 30

bb cream bioderma sensibio

  • Coprenza: 6,5/10
  • Texture: 7/10
  • Delicatezza su pelli sensibili: 9/10
  • Resistenza alla lucidità: 7/10
  • Capacità idratante: 8/10
  • Proprietà antirughe: 5/10
  • Protezione solare SPF: 8,5/10

La crema BB Bioderma Sensibio è una bb cream appositamente formulata per combattere il rossore sia a breve che a lungo termine. La formulazione agisce biologicamente sulle principali cause di rossore per contribuire a ridurne l’intensità nel tempo.

Questa crema è formulata con agenti idratanti e polveri che riflettono la luce per aiutare a idratare e nascondere il rossore sulla pelle donando luminosità e una pelle visibilmente più uniforme all’istante. Contiene anche una protezione solare SPF 30 che aiuta a proteggere la pelle dai raggi UVA e UVB. Il prodotto è adatto per pelli sensibili che sono soggette a rosacea.

La formulazione ha una consistenza cremosa e un profumo fresco e fruttato. L’effetto lucido è leggermente presente, ma si nota solo alcune ore dopo l’applicazione e solo nel caso di pelli grasse.

È più una lenitiva idratante che una antiage, e infatti non troviamo ingredienti particolarmente noti per le proprietà antirughe. Allo stesso tempo sono presenti eccellenti ingredienti come l’ossido di titanio e l’octocrylene, capaci di dare una protezione UVA-UVB totale, senza irritare minimamente la pelle.

Di contro non abbiamo trovato molto gradevole la stratificazione sopra altri prodotti, che rischia di rimuovere la crema se non fatta con molta cura.

Parliamo dunque di una bb cream diversa da tutte le altre, studiata proprio per un certo target di utilizzatrici.
Noi l’abbiamo trovata ottima per annullare la visibilità data da eventuali infiammazioni della pelle, oltre che con una formulazione molto adatta a lenire la pelle infiammata. (dall’estratto di ginko Biloba a quello di camomilla). Senza dubbio la migliore crema che abbiamo provato realmente compatibile con infiammazioni cutanee di vario genere.

INCI

aqua/water/eau, glycerin, cyclopentasiloxane, dimethicone, octocrylene, titanium dioxide (ci 77891), hdi/trimethylol hexyllactone crosspolymer, titanium dioxide [nano], dipropylene glycol, peg-10 dimethicone, sorbitol, caprylic/capric triglyceride, butyl methoxydibenzoylmethane, cyclohexasiloxane, canola/canola oil/huile de colza, silica, iron oxides (ci 77492), propylene glycol, dimethicone/ vinyl dimethicone crosspolymer, disteardimonium hectorite, glycyrrhetinic acid, sodium chloride, pentylene glycol, iron oxides (ci 77491), dimethicone/ polyglycerin-3 crosspolymer, 1,2-hexanediol, caprylyl glycol, disodium edta, hydrogenated lecithin, glycine soja (soybean) germ extract, propylene carbonate, iron oxides (ci 77499), laminaria ochroleuca extract, complexe breveté d.a.f., pvp, xanthan gum, , ginkgo biloba leaf extract, sodium citrate, allantoin, cetrimonium chloride, sodium hydroxide, lecithin, camellia sinensis leaf extract, fructooligosaccharides, tocopherol, citric acid, fragrance (parfum). [bi 670]

A chi la consiglio:

Una crema farmacologica ideale per chiunque abbia problemi di rossore al viso, compreso allergie. Rosacea, allergie, capillari rotti, infiammazioni della pelle… Questa crema è una lenitiva in grado di curare e allo stesso tempo coprire queste imperfezioni. Se soffriamo di queste problematiche, è la migliore in assoluto che mi sento di consigliare.

Bioderma – Sensibio AR, SPF 30 (40 ml) – Prezzo: 16,60 euro


7. So’Bio Étic – BB Cream 5 in 1, SPF 10

bb cream so-bio-etic

  • Coprenza: 7/10
  • Texture: 6/10
  • Delicatezza su pelli sensibili: 8/10
  • Resistenza alla lucidità: 5,5/10
  • Capacità idratante: 6/10
  • Proprietà antirughe: 6/10
  • Protezione solare SPF: 5,5/10

La BB cream di So’Bio Étic è la soluzione ideale per chi cerca una BB cream bio / vegana i cui ingredienti siano per la maggior parte di origine naturale e derivanti da agricoltura biologica certificata.

Si tratta di una BB cream dalla copertura media, con una texture cremosa e abbastanza delicata. La consistenza è diversa dalla maggior parte delle bb cream, proprio perché non è a base siliconica.
Soprattutto nel caso si voglia stratificare con altri prodotti o creme, bisognerà fare mota attenzione, perché rischia di staccarsi la bb cream dalla pelle.

Io consiglio di non stratificarla con altre creme, al massimo con un velo di cipria.

La tonalità è ben abbinabile a tutti i toni di pelle. Io ho scelto la più chiara e mi sono trovata molto bene (pallida con sottotono giallo). La copertura è stata nettamente migliore di quello che ci aspettavamo da una BB cream “vegana”.

Altra nota positiva è la delicatezza sulla pelle: lo abbiamo provato su pelli anche sensibili che non hanno mostrato alcun segno di allergia, né arrossamenti.

Fra i lati negativi invece non abbiamo potuto non notare una bassa longevità della bb cream, che tende a scomparire già 3-4 ore dopo che la si è indossata.

Gli ingredienti sono tutti ampiamente tollerabili dalla pelle, non di origini petrolifere e per la maggior parte provenienti da agricolture biologiche.
La capacità antiage è circoscritta al potere antiossidante degli estratti vegetali (Melagrana, Rosmarino, Acacia). L’olio di Jojoba aiuta a mantenere idratati gli strati superficiale di pelle.
Come schermo solare è presente l’ossido di Zinco, un ottimo protettore minerale. Peccato solo sia poco concentrato.

INCI

Anthemis nobilis flower water*, aqua (water), dicaprylyl ether, dicaprylyl carbonate, coco-caprylate/caprate, cocoglycerides, polyglyceryl-3 diisostearate, hydrogenated castor oil, acacia decurrens/jojoba/sunflower seed wax/polyglyceryl-3 esters, lauroyl lysine, zinc oxide, magnesium sulfate, sodium chloride, trihydroxystearin, sodium levulinate, iris germanica root*, oryza sativa (rice) hull powder*, parfum (fragrance), punica granatum seed oil*, aluminum hydroxide, sodium benzoate, bisabolol, glyceryl caprylate, glyceryl undecylenate, glycerin, silica, sodium lauroyl glutamate, phytosphingosine, lactic acid, lysine, magnesium chloride, geraniol, tocopherol, citronellol, rosmarinus officinalis(rosemary) extract*. May contain: ci 77891 (titanium dioxide), ci 77492 (iron oxides), mica, ci 77491 (iron oxides), ci 77499 (iron oxides). *ingredienti da agricoltura biologica

A chi la consiglio:

Si tratta dell’unica BB cream BIO che ci ha veramente convinto, seppure con qualche limite. Idratazione e proprietà antirughe sono appena sufficienti. D’altra parte sono garantite discrete proprietà antiossidanti e ingredienti rigorosamente vegan. Ecco, se la protezione solare fosse stata un po’ più alta (bastava aggiungere filtri minerali come l’ossido di titanio) l’avremmo apprezzata molto di più.

So’Bio Étic – BB Cream 5 in 1, SPF 10 (30 ml) – Prezzo: 25,80 euro


6. Incarose – Bb Cream Hyaluronic Extrapure, SPF 15

bb cream incarose-diva

  • Coprenza: 7,5/10
  • Texture: 6,5/10
  • Delicatezza su pelli sensibili: 7/10
  • Resistenza alla lucidità: 8/10
  • Capacità idratante: 7,5/10
  • Proprietà antirughe: 6/10
  • Protezione solare SPF: 6,5/10

Passiamo ora ad una BB cream perfetta per pelli chiare, vista la sua caratteristica “auto regolazione” del tono.

La BB Cream Inca Rose si presenta come una crema di colore bianco sporco, ma al contatto della pelle le microcapsule contenenti i pigmenti di cui è composta si rompono riuscendo ad assumere il tono esatto della nostra pelle.

Già questo è una caratteristica non da poco, che ho visto (funzionare bene) solo in pochi altre bb cream decisamente di qualità premium. Ciò che la rende di qualità elevata è che non ti darà quel colore arancione un po’ fake, associato ai fondotinta di scarsa qualità. Si riuscirà a fondere molto bene con qualsiasi tipo di pelle, soprattutto con quelle chiare.

Questa BB cream ha anche una caratteristica finitura opacizzante, tipicamente dall’uso di talco e mica come opacizzanti nella formulazione.
Risultato, è eccellente per le pelli lucide, e si presta molto bene d’estate e su pelli grasse o miste.

A livello di ingredienti siamo nella media. Troviamo la c’era d’api per limitare la perdita d’acqua dall’epidermide, alcuni estratti vegetali (pochi), e anche acido ialuronico e sodio ialuronato. Entrambi svolgono un’ottima funzione idratante, e infatti in questo senso è una crema che si comporta davvero molto bene.

INCI

Aqua (Water), Cyclopentasiloxane, Zinc Oxide, Ethylhexyl Methoxycinnamate, Cetyl Palmitate, Caprylic/Capric Triglyceride, Dextrin Palmitate, Talc, Cetyl PEG/PPG-10/1 Dimethicone, Dimethicone, Glycerin, Ethylene Brassylate, Isopropyl Lanolate, Phenoxyethanol, Benzyl Alcohol, Polyethylene, Cera Alba (Beeswax), Benzimidazole Diamond Amidoethyl Urea Carbamoyl Propyl Polymethylsesquioxane, Sodium Chloride, Mica, Boron, Nitride, Disteardimonium Hectorite, Polyester-1, Silica Dimethyl Silylate, Tocopheryl Acetate, Hydrogen Dimethicone, Hyaluronic Acid, Disodium EDTA, Sodium Hyaluronate, Dehydroacetic Acid, Propylene Carbonate, Pectin, Xanthan Gum, Aluminium Hydroxide, Glycyrrhiza Glabra Root Extract (Glycyrrhiza Glabra (Licorice) Root Extract), Ethylbisiminomethylguaiacol Managanese Chloride, Potassium Sorbate, Panax Ginseng Root Extract, May Contain +/- : CI 77891 (Titanium Dioxide), CI 77492 (iron Oxide), CI 77491 (Iron Oxide), CI 77499 (Iron Oxide).

A chi la consiglio:

Una BB cream opacizzante capace di autoregolare il tono alla pelle su cui viene messa (anche se esistono 2 colorazioni). Una buona crema, adatta anche a chi soffre di pelle grassa. L’INCI contiene qualche PEG e silicone, ma per il prezzo a cui è proposto resta un prodotto di ottima qualità.


5. Shiseido – BB Cream Perfect Hydrating, SPF 30

bb cream shiseido

  • Coprenza: 7/10
  • Texture: 8/10
  • Delicatezza su pelli sensibili: 8,5/10
  • Resistenza alla lucidità: 8/10
  • Capacità idratante: 7,5/10
  • Proprietà antirughe: 5,5/10
  • Protezione solare SPF: 9/10

Non tutte le BB Cream sono progettate per pelli sensibili. Questa di Shiseido lo è.

Si tratta di una BB cream perfetta per tutti i tipi di pelle, molto adatta anche per pelli miste e grasse. Funziona come un idratante, crema solare con SPF 30 e un primer che funziona perfettamente sotto il trucco.

È un prodotto all-in-one che fornisce proprietà di schiarimento decisamente avanzate. La sua coprenza minimizza significativamente l’aspetto delle imperfezioni. Magari non riuscirà a mascherare del tutto acne o segni evidenti, ma avrà un effetto così naturale che sarà impossibile da vedere sulla pelle.

Colore usato: medium Naturel

A differenza della tradizionale crema BB che a volte è un po’ pesante, questa di Shiseido ha una consistenza fluida e ad effetto setoso. La formula leggera si fonde in modo uniforme e istantaneamente assimilabile con la pelle e non lascia tracce di trucco sulla pelle.

È perfetto per coloro che amano la sensazione di non indossare assolutamente nulla. Mantiene anche la pelle discretamente idratata ed elastica, quindi si presta anche ai tipi di pelle moderatamente secca.
Allo stesso tempo è fluido e leggero e non abbastanza nutriente per le pelli molto secche.

Ottima la protezione SPF che è garantita dall’ottimo ossido di titanio.

Sia chiaro: questa BB cream è tutto meno che “biologica”. Contiene PEG, siliconi, EDTA. Tuttavia il mix di ingredienti la rende delicata sulla pelle e capace di fondersi nell’incarnato come poche altre.

INCI

Water (Aqua), Dimethicone, Ethylhexyl Methoxycinnamate, Titanium Dioxide, Sd Alcohol 40B, Pentaerythrityl Tetraethylhexanoate, Lauryl Peg-9 Polydimethylsiloxyethyl Dimethicone, Polymethyl Methacrylate, Glycerin, Dipropylene Glycol, Disteardimonium Hectorite, Phenylbenzimidazole Sulfonic Acid, Hydrogenated Polydecene, Ci 77891, Ci 77492, Trimethylsiloxysilicate, Silica, Xylitol, Ppg-17, Aluminum Hydroxide, Aminomethyl Propanol, Aluminum Distearate, Ci 77491, Isostearic Acid, Peg-6, Peg-32, Moisturizer Phenoxyethanol, Stearic Acid, Trisodium Edta, Polymethylsilsesquioxane, Peg/Ppg-14/7 Dimethyl Ether, Talc, Butylene Glycol, Alcohol, Fragrance, Ci 77499, Alumina, Polysilicone-2, Triethoxycaprylylsilane, Limonene, Polybutylene Glycol/Ppg-9/1 Copolymer, Thiotaurine, Linalool, Bht, Saxifraga Sarmentosa Extract, Butylphenyl Methylpropional, Benzyl Benzoate, Hexyl Cinnamal, Syzygium Jambos Leaf Extract, Arginine Hcl, Ononis Spinosa Root Extract, Sodium Pca, Tocopherol, Sophora Angustifolia Root Extract.

A chi la consiglio:

Idratante, delicata e capace di donare un effetto estremamente naturale. È una crema tutto meno che Bio, ma di quelle che si indossano e ci si dimentica di avere. Capace di durare anche 6-8 ore senza il minimo ritocco. La consiglierei? Sì, senz’altro. Perfetta su pelli dai 40 anni in avanti.

Shiseido – BB Cream, SPF 30 (30 ml) #Medium – Prezzo: 32,99 euro


4. Collistar – Magica BB, SPF 20

bb cream collistar-magica

  • Coprenza: 6,5/10
  • Texture: 7,5/10
  • Delicatezza su pelli sensibili: 7,5/10
  • Resistenza alla lucidità: 8/10
  • Capacità idratante: 7,5/10
  • Proprietà antirughe: 6,5/10
  • Protezione solare SPF: 7,5/10

La BB cream di Collistar è un evergreen made in Italy, caratterizzato da una coprenza limitata a favore di una texture di alto livello.

Alla prova su pelli chiare abbiamo notato che tende ad essere un pelo troppo scurina, dunque io la consiglio per pelli non proprio bianchissime. Attenzione che già la tonalità 2, ossia quella medio-scura tende ad andare bene a pelli olivastre, non a pelli medio chiare.

Colore usato: medio chiaro

La coprenza, come detto, è adatta a uniformare l’incarnato, non a coprire inestetismi. Anche l’acne non riesce ad essere coperta significativamente da questa crema BB. Allo stesso tempo la crema è molto leggera e si adatta perfettamente anche a pelli miste o pelli grasse.

L’INCI è di buon livello, senza troppi fronzoli. Sfrutta la presenza di peptidi per garantire una discreta stimolazione antirughe (oligopeptide 20) ed un mix di estratti vegetali (litchi chinensis) + zuccheri (trealosio) per garantire una buona idratazione nel tempo.
Non sarà la stessa che può garantire quella dell’acido ialuronico, ma sulla pelle si percepisce profondamente fresca e gradevole, con una finitura setosa.

Buona anche la protezione solare garantita, SPF 20, che permette una tranquilla esposizione al sole.

Nel complesso è una bb cream che può agire come base per il trucco per dare luminosità e uniformità all’incarnato. È stratificabile e non ci ha dato problemi né dopo essere stata messa su una crema viso, né dopo che abbiamo stratificato su di lei un po’ di cipria.

Una perfetta BB cream per pelle grassa o mista e capace di prestarsi anche a ottima base per il trucco.

INCI

Aqua, Ethylhexyl Methoxycinnamate, Butylene Glycol, Ethylhexyl Stearate, Butyrospermum Parkii Butter, Coco- Caprylate, Glyceryl Stearate Se, Cera Alba, Dimethicone, Cetearyl Alcohol, Trehalose, Litchi Chinensis Pericarp Extract, Hydrolyzed Vegetable Protein, Oligopeptide-20, Glycerin, Glycine Soja Oil, Sodium Stearoyl Glutamate, Xanthan Gum, Citric Acid, Synthetic Fluorphlogopite, Sodium Oleate, Hydrogenated Lecithin, Ammonium Acryloyldimethyltaurate/Vp Copolymer, Hdi/Ppg/Polycaprolactone Crosspolymer, Silica, Parfum, Mica, Ethylhexylglycerin, Phenoxyethanol, Bht, Disodium Edta. Può Contenere: Ci 77891, Ci 77491, Ci 77492, Ci 77499, Ci 77163.

A chi la consiglio:

Una bb cream capace di adattarsi alle pelli più giovani e a quelle più grasse. Setosa, leggera, con una coprenza limitata, ma con un effetto molto naturale.
Buona l’idratazione, discrete le proprietà antiage. Nel complesso un made in Italy a cui ci si può affidare serenamente.


3. Clarins – Bb Skin Detox, SPF 25

  • Coprenza: 8,5/10
  • Texture: 8,5/10
  • Delicatezza su pelli sensibili: 8/10
  • Resistenza alla lucidità: 8/10
  • Capacità idratante: 7,5/10
  • Proprietà antirughe: 6/10
  • Protezione solare SPF: 8/10

Passiamo a una BB cream impercettibile quando indossata, ma fra le più coprenti in circolazione.

La Bb di Clarins è una crema ottima per chi ha la pelle grassa e mista, ma anche sufficientemente idratante per chi soffre di pelle asciutta. È definibile come crema bb “per tutti”, proprio perché riesce ad adattarsi a qualsiasi tipo di pelle.

La coprenza è davvero di buona qualità e permette di cammuffare in maniera naturale anche delle imperfezioni molto visibili come l’acne. La durata della crema senza dover fare ritocchi è alta, e può toccare le 8 ore in ambienti asciutti.

Colore utilizzato: Fair

Un aspetto che mi ha colpita positivamente di questa BB cream è l’incredibile luminosità che riesce a donare al viso. Io ho provato il colore più chiaro (anche perché i colori medi e scuri sono davvero molto scuri), ma l’effetto è stato veramente radioso.

La texture è molto leggera e fresca da applicare, cremosa e confortevole nella consistenza con una finitura finale che sembra completamente naturale.

Da notare che la luminosità proviene da polveri pigmentate piuttosto che da altro, rendendola un’ottima scelta, anche per chi ha rughe in cui tende a depositarsi il colore.

Ottima la presenza di Aloe nella formula, che garantisce idratazione e comfort sulla pelle anche per diverse ore. Anche la citronella aiuta nello stesso senso.

Sinceramente non ho trovato ingredienti che giustifichino la dicitura “detox” che troviamo nella confezione. A parte qualche estratto vegetale antiossidante (che certamente male non fa) non la reputo una grande “detox”. Piuttosto proteggerà bene la pelle (SPF 25) e la idraterà a lungo garantendo ottimi risultati anche su pelli delicate.

INCI

aqua/water/eau, dimethicone, c10-13 alkane, titanium dioxide, alcohol, butylene glycol, methyl methacrylate crosspolymer, cetyl peg/ppg-10/1 dimethicone, c12-15 alkyl benzoate, polyglyceryl-3 polydimethylsiloxyethyl dimethicone, polymethyl methacrylate, aluminum hydroxide, stearic acid, glycerin, sodium chloride, coco-caprylate/caprate, phenoxyethanol, parfum/fragrance, polyglyceryl-2 caprate, stearalkonium hectorite, disodium edta, ethylhexylglycerin, tocopheryl acetate, aloe barbadensis leaf juice powder, spiraea ulmaria extract, propylene carbonate, sodium lauroyl glutamate, sodium hyaluronate, lysine, hexyl cinnamal, benzyl benzoate, magnesium chloride, butylphenyl methylpropional, triethoxycaprylylsilane, malpighia emarginata (acerola) seed extract, alpha-isomethyl ionone, lapsana communis flower/leaf/stem extract, linalool, citronellol, limonene, eugenol, camellia sinensis leaf extract

A chi la consiglio:

Una BB cream adatta a tutti i tipi di pelle, senza grandi proprietà antirughe, ma con una texture leggerissima e inaspettata per la buona coprenza.
Si tratta di una BB cream che io consiglio a qualsiasi età, perfetta per chi preferisce leggerezza e alta coprenza a nutrimento derivante dalla BB.


2. Erborian – CC Cream Radiance, SPF 25

bb cream erborian

  • Coprenza: 8/10
  • Texture: 8,5/10
  • Delicatezza su pelli sensibili: 8/10
  • Resistenza alla lucidità: 8,5/10
  • Capacità idratante: 6,5/10
  • Proprietà antirughe: 7,5/10
  • Protezione solare SPF: 8/10

Vero, questa di Erborian non è una BB, ma una CC cream, ovvero una color correction. Tuttavia i componenti nutrienti nella formula la candidano anche ad ottima BB.

Ma andiamo con ordine.

Erborian’s CC è una crema multi-tasking ache idrata, nutre e che si fonde molto bene con la pelle.

Utilizza piccoli pigmenti microincapsulati progettati per adattarsi automaticamente al tono della pelle naturale e fornire una copertura uniforme e leggera.
I toni sono 2, uno per pelli mediamente chiare e uno per quelle più olivastre.

Colore utilizzato: Clair

Gli ingredienti chiave comprendono centella asiatica, un ingrediente anti-invecchiamento che aumenta la produzione di collagene e l’attività antiossidante. Adenosina un altro agente anti-invecchiamento; che migliora l’elasticità e la morbidezza della pelle. E infine è interessante la buona dose di vitamina B3, capace di fornire protezione dai radicali liberi e rinforzare la barriera cutanea

La formula è inizialmente bianca, ma mentre la si indossa sulla pelle assume il colore rosato beige molto simile all’incarnato.

La texture è davvero leggera e super facile da sfumare usando le dita rendendola una perfetta BB cream pelle grassa. (Tuttavia, per una finitura perfetta ti consiglio di utilizzare una beauty blender). È una crema stratificabile, anche se è un peccato, visto la leggerezza unica e la coprenza ottima anche con un solo strato.

A proposito di coprenza possiamo dire che fornisce una discreta quantità di copertura, paragonabile a quella di un fondotinta leggero In più ho apprezzato molto la finitura liscia satinata che tende a opacizzare le zone lucide.

INCI

Aqua / water, cyclopentasiloxane, titanium dioxide, ethylhexyl methoxycinnamate, dipropylene glycol, methyl trimethicone, zinc oxide, ethylhexyl salicylate, glycerin, PEG-10 dimethicone, hexyl laurate, isoamyl p-methoxycinnamate, niacinamide, dimethicone, disteardimonium hectorite, bis methoxyphenyl triazine-ethylhexyloxyphenol, magnesium sulfate, aluminum hydroxide, iron oxides (CI 77492), C12-14 pareth-3, stearic acid, dimethicone / vinyl dimethicone crosspolymer, mica, phenoxyethanol, trihydroxystearin, butylene glycol, iron oxides (CI 77491), pamitic acid, polyester-1, methicone, silica dimethyl silylate, ethylhexylglycerin, tocopheryl acetate, iron oxides (CI 77499), aminopropyl dimethicone, perfume / fragrance, polymethylsilsesquioxane, PEG-200, adenosine, alumina, silica, centella asiatica extract, hexyl cinnamal ,butylphenyl methylpropional, alpha isomethyl ionone, linalool, citronellol, citrus leaf extract, geraniol, eugenol, althaea officinalis extract, honey extract, malt extract.

A chi la consiglio:

Stiamo parlando di una crema di fascia premium, decisamente di lusso sotto tutti gli aspetti. Composizione degli ingredienti ottima, delicata sulla pelle e con una texture impalpabile.
Ottima la scelta anche dei soli 2 colori (medio chiaro e medio scuro) capaci di adattarsi e fondersi con qualsiasi tipo di pelle. Una CC cream con le proprietà delle migliori BB. Peccato per il prezzo elevato.


1. Estée Lauder – Revitalizing Antiage CC, SPF10

bb cream estee-lauder

  • Coprenza: 7/10
  • Texture: 10/10
  • Delicatezza su pelli sensibili: 8/10
  • Resistenza alla lucidità: 9/10
  • Capacità idratante: 8,5/10
  • Proprietà antirughe: 9/10
  • Protezione solare SPF: 5,5/10

Revitalizing Supreme è un prodotto estremamente conosciuto, sponsorizzatissimo da molte dive di Hollywood. Ma questo non significa per forza che sia un buon prodotto.

La realtà è che a fronte di qualche aspetto da migliorare, è una CC cream capace di adattarsi a BB cream e di fare un lavoro sinceramente eccellente.

La CC cream di Esteè lauder è una crema rivolta ad un pubblico di età avanzata, che cerca un ottimo coprente con buone capacità antirughe e antietà.

Partiamo dalla coprenza. Questa CC cream riesce a far dimenticare bene il fondotinta, grazie a pigmenti microincapsulati che al contatto con la pelle ne assumono il medesimo colore. Sì, strano, ma riesce a ad adattarsi a qualsiasi tono della pelle, con un unico colore. È in grado anche di virare al beige/marron nel caso di pelli scure.

bb-cream-estee-3La coprenza in sé è buona, ma non paragonabile ad un fondotinta. È studiata per uniformarsi all’incarnato donando luminosità ed equilibrio al viso senza “stacchi di colore”. L’effetto è naturale in maniera stupefacente. Il prezzo da pagare è la coprenza non esagerata, come potrebbe essere quella di un fondotinta. Lo trovo perfetto per piccole macchie, rossori da acne, imperfezioni leggere.

La crema è appositamente progettata come CC cream nutriente e antiage, e infatti è costituita da una formula profondamente nutriente e idratante.

Primo, troviamo una ottima dose di acido ialuronico (nella forma del sodio ialuronato) in grado di idratare anche le pelli più secche e equilibrare quelle grasse.
Secondo, la crema contiene numerosissimi estratti antiossidanti con funzione antietà. Dagli estratti di bambù nero che stimolano alcune funzioni cellulari ai vari estratti all’estratto di Karitè, Jojoba, Cetriolo, Orzo, girasole e diversi altri riportati dall’INCI.

Da notare anche che è uno dei pochi prodotti non acnegenici clinicamente, ovvero testati per evitare irritazioni di tipo acneico anche sulle pelli più sensibili.

Insomma, un prodotto che consiglio? Sì, senz’altro. Soprattutto per pelli più mature. Peccato solo per il prezzo davvero elevato.

INCI

Water Ethyl macadamiate Butylene Glycol Methyl Trimethicone Ethylhexyl salicylate HDI | Trimethylol Hexyllactone Cross-polymer Octocrylene Lauryl Peg-9 Polydimethyl-Siloxyethyl Dimethicone PEG-100 stearate Butyl-octyl Salicylate Jojoba esters Glyceryl Stearate (Bamboo) Leaf Extract Cucumis Sativus (cucumber) Fruit Exyract Cla-dosiphon Okamuranus Extract Artemia Extract Narcissus Tazetta Bulb Extract Triticum vulgare (wheat) Germ Extract Whey proteinlactis protein/ protein du petit-lait Hordeum vulgare (barley) Extract/ Extrait d’orge Butyrospermum Parki (Shea Butter) Caffeine Surcrose Cholesterol Acetyl Hexapeptide-8 Ergothioneine Trehalose Acetyl Glucosamine Linoleic Acid Sodium Hyaluronate Potassium Cetyl Phosphate Glyceryl Polymethacrylate Cetyl Alcohol Stearic Acid Isopropyl Myristate Caprylyl Glycol Ethylohexyl Glycerin Tocopheryl Acetate Polymethyl Methacrylate Squalane Propylene Glycol Dicaprate Dehydroxanthan Gum Dextrin Ammonium Acryl-oyldimethyltaurate/VP Copolymer Helianthus Annuus (sunflower) Seedcake Silica Tetrahexyl-decyl Ascorbate Fragrance (parfum) Citric Acid Sodiu Hydroxide BHT Phenoxyethanol Mica Iron Oxides (CI77491 | CI77492 |CI77499) Titanium Dioxide (CI77891)

A chi lo consiglio:

Una CC cream nutriente antiage e idratante, con un unico colore che si adatta a qualsiasi tono.
Capace di sostituirsi al fondotinta, ma non adatto a coprire completamente imperfezioni molto visibili (per quelle meglio un tocco di fondotinta).
In compenso ne guadagna in naturalezza, che resta incredibile. Leggero, brillante e uniforme. Farà guadagnare tranquillamente diversi anni a qualsiasi viso sopra i 40 anni.

Estée Lauder – Revitalizing Antiage CC, SPF10 (30 ml)Prezzo: 60,00 euroSconto: 14% – Prezzo: 51,99 euro

 


BB Cream: come usarla per risultati PERFETTI

Quando si tratta di applicare un trucco liquido come la BB cream, la soluzione più adatta è una beauty blender.

Basta spremere una piccola quantità di BB cream sulla spugnetta per poi stenderla sulla pelle con dei brevi tocchetti. Detto questo, puoi usare anche le dita per applicare una crema BB, assicurati solo di lavarti le mani prima!

Indipendentemente dal metodo che utilizzi per l’applicazione, assicurati di portare la BB cream fino al collo per evitare stacchi. Anche se il prodotto è trasparente, potresti ritrovarti con un viso e un collo di due colori diversi!

Se dopo aver applicato la BB cream sentissi ancora il bisogno di un po’ più di copertura, puoi stendere un correttore / fondotinta sopra le imperfezioni che sono ancora visibili alla vista. Questa procedura però necessita sia una BB cream stratificabile, che un colore perfettamente sovrapponibile al tono della BB cream. Quindi attenzione!

BB Cream: applicarla come un professionista, in 4 mosse

Hai provato ad applicare BB cream, ma non hai ottenuto risultati soddisfacenti? La pratica, unita ai giusti consigli, fa tutta la differenza, Fidati, una volta padroneggiata l’arte del suo utilizzo ti sentirai una vera professionista.

Ma andiamo per punti:

1) Applicare una piccola quantità di crema sul dorso della mano; raccomandiamo di iniziare con una goccia grande non più di una monetina da 1 centesimo. La BB Cream non dovrebbe andare sul viso come una pasta spessa. È lì per agire come un sottile velo, non come uno strato di glassa!

2) Puoi usare una beauty Blender o un pennello. Un professionista utilizzerebbe un pennello Kabuki piatto punteggiando leggermente il viso. Assicurati di colpire tutti i punti principali come la fronte, il mento, le guance e il naso. Questo ti aiuterà a distribuire uniformemente la BB Cream.

3) Usando il pennello kabuki, distribuisci delicatamente la BB Cream con movimenti circolari. Devi accarezzare, non strisciare e sbavare. Inizia dal centro del viso andando verso l’esterno. Quando arrivi alla zona del mento e del collo, assicurati di distribuire delicatamente, sfumando i bordi per evitare di lasciare stacchi di colore.

4) Dopo aver applicato e il primo strato di BB Cream, concediti qualche secondo per valutare il risultato. Ci sono delle piccole aree che hanno bisogno di una seconda passata per coprire cicatrici, occhiaie o imperfezioni? Se la risposta è sì, aggiungi delicatamente un piccolo strato nella zona da trattare. È molto più semplice aggiungere strati piuttosto che portarli via. In generale però se dopo una terza passata l’imperfezione rimane non aggiungere altri strati. Piuttosto passa ad un tocco di fondotinta più coprente.

BB cream vs CC cream

Conosci la differenza tra BB cream e CC cream?

Come abbiamo visto, le creme BB hanno lo scopo di proteggere la pelle in maniera completa, con formule che contengano anche nutrienti per la pelle, come farebbe una “crema viso” e con una copertura da leggera ad alta. La BB Cream ha una coprenza mediamente buona che la rende capace di correggere le imperfezioni della pelle.

Il termine “CC” sta per “color correction”. Una crema CC è progettata per coprire il rossore e il tono della pelle con ingredienti che danno luminosità al viso. Ultimo e un po’ meno conosciute sono le “DD” ossia per “daily defense”. Le creme DD contengono ingredienti protettivi, ma normalmente non forniscono lo stesso livello di coprenza di una crema BB.

Perché usare BB Cream?

Non stiamo raccomandando di utilizzare una crema BB per sostituire la cura della pelle, ma stiamo promuovendo le sue capacità multi-tasking per abbreviare la tua routine di bellezza.

Quello che devi sapere è che la tua pelle assorbe costantemente tutto ciò che tocca. Ciò include la luce del sole, l’inquinamento e sì – anche il trucco che hai messo sulla tua pelle. Il più grande vantaggio di una crema BB è che ti stai godendo una buona copertura, ma allo stesso tempo stai prendendo cura della pelle.

Una crema BB è pensata per idratare e fornire una copertura discreta e una protezione adeguata, il tutto con una texture solitamente piuttosto leggera.

Le creme BB sono, in generale, particolarmente utili nei giorni in cui non si desidera la coprenza completa del fondotinta, aiutando a mantenere la pelle più leggera. La mattina poi può essere una salvezza, perché può far risparmiare veramente tanto tempo!

Poiché la crema BB ha molteplici usi, puoi saltare il primer e la crema idratante e applicare solo la BB cream. Detto questo, se la tua crema BB non è formulata con una crema solare ad ampio spettro, allora dovresti applicare una crema solare o una crema idratante con SPF al di sotto della BB stessa!


Ora sai veramente tutto quello che c’è da sapere sulle BB cream.

Ricordo, come sempre, che le classifiche di beautyDiary sono periodicamente aggiornate con tutti i nuovi prodotti che riteniamo validi.

Dunque, non stupirti se nel tempo troverai prodotti differenti!

Domande, dubbi o curiosità? La discussione è aperta nei commenti!

Dicci la tua!
[Voti: 6    Media Voto: 4.7/5]

Federica
La cosmetica raccontata ad una amica, ma con rigore scientifico. La mia aspirazione è di aiutare a districarsi nel mondo cosmetico, distinguendo fra risultati reali e semplici slogan pubblicitari. Per questo mi avvalgo della costante consulenza e collaborazione di professionisti e saloni fra Roma e Milano. Ciao! Sono Federica. Lavoro nel settore delle biotecnologie applicate alla cosmetica da quando ho preso la laurea in chimica, e aiuto ogni giorno centinaia di persone a scoprire il meglio e il peggio fra gli ingredienti di tutti i prodotti proposti nel mercato della cosmetica. Ogni articolo sarà imparziale, sincero e curioso su ogni novità del momento. Il tutto, scritto come se fosse il nostro, e il tuo, diario. Benvenuta su beautydiary.it!

Scrivici nei commenti!

avatar
  Subscribe  
Notificami