Crema Acido Ialuronico: le 7 + efficaci per la Scienza [Test Europa 2019]

crema acido ialuronico-cop

Una crema all’acido ialuronico viene spesso paragonata dagli spot pubblicitari come un Santo Graal delle rughe nonchè fonte di giovinezza eterna.

Naturalmente, la realtà va saputa analizzare da un punto di vista scientifico.

Nell’articolo di oggi infatti vedremo:

1) come l’acido ialuronico agisce realmente sulla nostra pelle, secondo gli ultimi studi scientifici

2) la classifica delle 7 creme all’acido ialuronico che riteniamo davvero efficaci, soprattutto dopo averne visto i risultati fra oltre un centinaio

Crema all’acido ialuronico: cos’è e come funziona

L’acido ialuronico è uno dei componenti essenziali dei tessuti connettivi dell’uomo e della maggior parte dei mammiferi.

Abbiamo già visto nelle classifiche delle migliori creme antirughe e delle migliori creme viso, come si tratti di un ingrediente ampiamente utilizzato in molte formulazioni di alto livello.

Conferisce alla pelle quelle sue particolari proprietà di resistenza e mantenimento della tensione. Una sua carenza determina un indebolimento della pelle promuovendo la formazione di rughe e linee d’espressione. La sua concentrazione nei tessuti del corpo tende a diminuire con l’avanzare dell’età.

crema antirughe acido ialuronico

Con l’avanzare dell’età, i nostri livelli di acido ialuronico naturale diminuiscono con una conseguente perdita di idratazione della pelle, che si traduce in pelle più secca, ruvida e tendenzialmente rugosa.

 

La caratteristica fondamentale dell’acido ialuronico è la sua capacità di assorbire acqua fino a 1000 volte il suo peso, conferendogli le uniche proprietà idratanti.

Tuttavia, vale la pena notare che sebbene l’acido ialuronico sia un componente naturale della pelle, l’ingrediente che trovi nei tuoi sieri e prodotti è una versione sintetica.

Applicando topicamente l’ingrediente sintetico, le sue capacità riparatrici aiutano ad aumentare il contenuto di idratazione della pelle, lenendo la perdita di acido ialuronico nell’epidermide.

Crema all’acido ialuronico: le proprietà scientifiche associate alla pelle

Troveremo un sacco di storie legate alle numerose proprietà dell’acido ialuronico.

Alcune sono fondate, altre sono chiacchiere da rotocalchi.

Abbiamo raccolto le 4 proprietà dimostrate e certificabili legate all’acido ialuronico. Sono presenti anche le fonti e gli studi, così che ognuno possa verificare in autonomia gli esperimenti effettuati.

1) Quando si applica un siero di acido ialuronico sulla pelle è come applicare una spugna idratante agli strati dell’epidermide. L’umidità che l’acido ialuronico assorbe dall’ambiente esterno, viene rilasciata gradualmente all’interno della pelle, con i benefici associati all’idratazione prolungata.
US National Library of Medicine [1], [2]

2) È scientificamente dimostrato come dosi di 120–240 mg al giorno applicare per almeno un mese riescano ad aumentare significativamente l’umidità della pelle riducendo significativamente la pelle secca.
US National Library of Medicine [3]

3) La pelle idratata riduce anche la comparsa delle rughe, il che potrebbe spiegare perché diversi studi dimostrano che l’integrazione con essa può rendere la pelle più liscia. Non solo: è dimostrato come le creme all’acido ialuronico applicate sulla superficie della pelle, siano in grado di ridurre significativamente rughe, arrossamenti e dermatiti.
US National Institutes of Health [4], Europe PMC – Journal of Drugs in Dermatology [5]

4) Circa la metà dell’acido ialuronico nel corpo è presente nella pelle, dove si lega all’acqua per aiutare a trattenere l’umidità. Le creme all’ acido ialuronico ad uso topico possono aiutare effettivamente la pelle ad apparire più elastica grazie alla riduzione della secchezza intracutanea. Journal of Drugs in Dermatology [6]

Ok passiamo ora ai nostri risultati fra le decine (se non centinaia) di creme che abbiamo testato e confrontato!

N.B: non smettiamo di testare le creme col tempo. La classifica viene periodicamente aggiornata e dunque i prodotti cambieranno nel tempo, se ne troveremo di migliori!

Crema acido Ialuronico: La Classifica [Aggiornata]

Crema acido ialuronico: economica di buon livello

7. Eucerin – Hyaluron Filler

Eucerin è una società cosmetica tedesca con una tradizione decennale per quanto riguarda il trattamento cosmetico basato sull’acido ialuronico.

La gamma Eucerin Hyaluron-Filler si rivolge ai primi segni dell’invecchiamento e ha dimostrato di essere in grado di stimolare la produzione di acido ialuronico della pelle. Le linee sottili vengono ridotte e le rughe ancora più profonde vengono rimpolpate dall’interno.

I principi attivi fondamentali sono la combinazione di acido ialuronico e saponina glicina.

L’acido ialuronico è a diversi pesi molecolari. L’acido ialuronico ad alto peso molecolare agisce all’origine delle rughe sottili negli strati epidermici superiori (o della pelle superficiale) mentre l’acido ialuronico a basso contenuto molecolare penetra ulteriormente negli strati epidermici della pelle dove hanno origine le rughe più profonde.

La saponina glicogena bioattiva supporta la sintesi cutanea dell’acido ialuronico contrastando la formazione delle rughe più profonde.

Ho apprezzato anche la presenza di Burro di Karitè come condizionante (Butyrospermum Parkii Butter) che è certamente fra le migliori scelte che potessero fare.
In più ottima anche la scelta di Octocrylene, che garantisce un’ottima protezione UVA-UVB (e non ha controindicazioni sull’organismo).

Questa crema all’acido ialuronico è adatta intorno ai 30 anni. Questo perché è costituita da una formula studiata per limitare la formazione di rughe, stimolando la creazione di nuovo acido ialuronico e agendo dunque in maniera preventiva.

INCI

Aqua, Glicerina, Butyl Methoxydibenzoylmethane, Ethylhexyl Salicylate, Octocrylene, Butylene Glycol, Glyceryl Stearate Citrate, Hydrogenated Coco-Glycerides, Butyrospermum Parkii Butter, Dimethicone, Methylpropanediol, Stearyl Alcohol, Cetyl Alcohol, Estratto di Germi di Soia, Sodium Hyaluronate, Mica, Silica, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Carbomer, Trisodium EDTA, 1,2-Hexanediol, Phenoxyethanol, Parfum, BHT, CI 77891

A chi la consiglio

Si tratta di una crema all’acido ialuronico professionale, che troviamo ad un prezzo davvero ottimo considerato la qualità del prodotto.Nessun PEG, nessuna paraffina così come nessun petrolato. Troviamo diversi alchol, ma controbilanciati da un’ottimo mix di estratti vegetali multivitaminici. Nel complesso una crema ad azione preventiva, con protezione SPF 15 e texture adatta a pelli miste.
Un’ottima cream “da tutti i giorni” da usare tranquillamente fra i 30 e i 40 anni.

Eucerin – Hyaluron Filler (50 ml) – Prezzo: 18,90 euro


Crema acido ialuronico: texture leggera e fresca

6. Collistar – Aquagel Acido Ialuronico liftante

crema acido ialuronico collistar-aquagelL’aquagel di Collistar è una delle creme viso giorno all’acido ialuronico più popolari in Italia. I motivi derivano da un insieme di fattori: texture, idratazione, caratteristiche ed efficacia.

Partiamo dagli ingredienti.

Il focus dell’INCI è un mix di acido ialuronico e sodio ialuronato (il sale dell’acido ialuronico) che riescono a garantire una elevatissima capacità idratante. I pesi molecolari proposti sono 3.
Il primo idratante sulla superficie epidermica, il secondo adatto alla giunzione dermo epidermica e il terzo (il peso molecolare minore) adatto a stimolare il metabolismo cellulare in profondità.

I benefici non si limitano all’acido ialuronico: questa formula contiene anche una miscela di ingredienti lenitivi e rigeneranti per la pelle, come ceramidi e fosfolipidi, per aiutare la pelle a trattenere l’umidità. È presente anche adenosina, un ingrediente che “cura” la pelle. Nel complesso si tratta senz’altro di un complesso multiattivo molto interessante.

La texture è corposa, ma adatta anche a pelli miste e grasse. La sensazione quando la indosseremo è di crema idratante freschissima, tant’è che noi l’abbiamo davvero apprezzata anche nei mesi estivi più caldi.

Ho apprezzato molto il fatto che sia senza profumo, permettendo un approccio anche a coloro hanno le pelli più sensibili (o che semplicemente preferiscono le creme completamente inodori).

La capacità antirughe è adeguata agli ingredienti presenti, ma resta una crema incapace di donare un concreto effetto lifting. Liscerà, nutrirà e sarà un idratante eccellente.

INCI

Water, Glycerin, Yeast Extract, Sodium Hyaluronate, Hyaluronic Acid, Ceramide AP, Phytosphingosine, Adenosine, Cholesterol, Panthenol, hydrolyzed hyaluronic acid, Sodium Hyaluronate. Silanetriol, Butylene Glycol, Sodium Lauroyl Lactylate, Carbomer, Xanthan Gum, Polysorbate 20 , Phenoxyethanol, Ethylhexylglycerin.

A chi la consiglio

Una crema ricca e completa di nutrienti, studiata per adattarsi a qualsiasi tipo di pelle. Dalle più secche alle grasse, questa crema-gel freschissima riesce ad adattarsi a qualsiasi situazione.
Anche in termini di “età” è in grado di adeguarsi a un range di pelle che va dai 35-40 anni in avanti. Insomma una crema all’acido ialuronico fresca ma nutriente, adatta anche alle pelli un po’ più mature.

Collistar – Aquagel Acido Ialuronico liftante (50 ml) – Prezzo: 29,80 euro


Crema acido ialuronico biologica 100%

5. Nuvò – Remedial BIO

crema acido ialuronico nuvo-remedialLa Nuvò Remedial è una linea cosmetica a biologica studiata per venire incontro alle esigenze di che cerca creme viso costituite essenzialmente da principi attivi ad origine naturale.

La crema di cui parlo è la remedial all’acido ialuronico. Un made in Italy certificato per gli ingredienti da agricoltura biologica.

Come le altre presenti in classifica troviamo una buona concentrazione di acido ialuronico, diviso in 3 pesi molecolari per permettere l’assorbimento a profondità differenti dell’epidermide. Ho notato con piacere che anche in questo caso è presente sia la forma salina dell’acido ialuronico che quella idrolizzata (la combinazione delle due è la migliore per esprimere i benefici ad uso topico).

Oltre a questo la crema aggiunge diversi principi attivi interessanti, e tutti di origine biologica. Dall’estratto di mango (ottimo antiossidante) all’olio Pracaxi che è un estratto vegetale riconosciuto per l’alto valore di omega 6 e 9.

È presente anche estratto vegetale di mela (malus domesica), ma i benefici derivanti da questo estratto io sinceramente non li conosco, quindi non li posso giudicare.

Passiamo alla texture e ai risultati.

La texture è molto leggera e si assorbe veramente in pochi minuti. Adatta anche per le pelli medie e grasse. Discreta anche come base per il trucco (dovremo aspettare circa 2-3 minuti per il completo assorbimento della crema sulla pelle).

La capacità antirughe è decisamente sopra la media per il prezzo a cui è proposta. Naturalmente non è un antirughe-liftante capace di “stirare” la pelle, ma risulta ottima come antiossidante ad azione preventiva.
Ottima la capacità idratante, garantita dall’elevata presenza dell’acido ialuronico salino e idrolizzato.

INCI

Aqua (water),dicaprylyl ether,polyglyceryl-3 methylglucose distearate,glycerin,mangifera indica seed butter (mangifera indica (mango) fruit extract),glyceryl stearate,soluble collagen,coco-caprylate,pentaclethra macroloba seed oil*,malus domestica fruit cell culture extract,palmitoyl tripeptide-5,sodium hyaluronate, hydrolyzed hyaluronic acid,sodium hyaluronate crosspolymer,argania spinosa kernel oil, cetearyl alcohol,benzyl alcohol,stearic acid, sodium dehydroacetate, xanthan gum, tocopheryl acetate,linseed acid,tetrasodium glutamate diacetate,dehydroacetic acid,polyglyceryl-4 diisostearate/polyhydroxystearate/sebacate,phenoxyethanol,ethylhexyl stearate,lecithin,tocopherol,sodium isostearate,ascorbyl palmitate,parfum (fragrance).*da agricoltura biologica

A chi la consiglio

La crema biologica all’acido ialuronico migliore in assoluto per rapporto qualità prezzo, sia per me che per il mio staff. Leggera, efficace e da agricoltura biologica made in Italy.
Non è da intendersi come antirughe / liftante, ma piuttosto come crema delicata, antiossidante e idratante adatta ad azione preventiva sulla pelle.

Nuvò – Remedial BIO (50 ml) – Prezzo: 19,90 euro


Crema acido ialuronico: ottimo rapporto qualità prezzo

4. Rilastil – Crema Nutriente Acido Ialuronico

crema-antirughe-rilastil-micro

La crema all’acido ialuronico di Rilastil è un prodotto caratterizzato da un eccellente rapporto qualità prezzo sia a fronte dell’efficacia che della qualità degli ingredienti.

In primo luogo non si può non notare l’altissima presenza di Olio di jojoba (Simmondsia Chinensis) sia in forma di olio essenziale che in forma solida come “burro”. L’olio di Jojba è un antiossidante naturale, ricco di vitamine e eccellente antiradicali liberi.

Sempre in chiave antirughe troviamo anche l’arginina, un noto stimoaltore nella produzione di collagene oltre che dei tessuti connettivi della pelle.

Infine molto interessante la presenza di diverse ceramidi nell’INCI (ceramide 3, ceramide 6, ceramide 1). Si tratta di sostanze lipidiche naturalmente presenti nella pelle, che costituiscono il “cemento” dell’epidermide. Si occupano di trattenere l’umidità nella pelle, oltre che contrastare i radicali liberi provenienti dall’esterno.
Hanno quindi un duplice ruolo di idratanti e antiossidanti.

Sono presenti anche diversi altri estratti ad origine vegetale, che non sto ad approfondire, ma indubbiamente la lista degli ingredienti è interessante e ricca di antiossidanti.

Sulla pelle questa di Rilastil si presenta come crema decisamente nutriente, adatta alle pelli che cercano una forte idratazione oltre che un buon effetto antirughe.

La crema ha una texture gradevole di facile assorbimento, ma è davvero “ricca” sulla pelle. Il mio consiglio è di usarla su pelli secche e miste senza alcun problema, anche prima del trucco.

Su pelli grasse che tendono al lucido bisognerà aspettare circa 5 minuti per un completo assorbimento, a maggior ragione se la useremo come base per il trucco.

INCI

Aqua, Diethylhexyl Carbonate, Dimethicone, Glycerin, Steareth-2, Cetearyl Alcohol, Isostearyl Avocadate, Ppg-15 Stearyl Ether, Simmondsia Chinensis Butter, Dimethicone /Vinyl Dimethicone Crosspoiymer, Steareth-21, Ectoin, Persea Gratissima Oil, Simmondsia Chinensis Oil, Betaine, Cetyl Palmitate, Squamine, Panthenol, Persea Gratissima Oil Unsaponifiables, Acrylates/Vinyl Isodecanoate Crosspolymer, Arginine, Xanthan Gum, Sodium Hyaluronate, Sodium Lauroyl Lactylate, Tocopheryl Acetate, Biosaccharide Gum-4, Silica, Glycine Soja Oil, Tetradibutyl Pentaerithrityl Hydro-Xyhydrocinnamate, Ethyl Linolenate, Isoceteth-10, Ethyl Linoleate, Ceramide 3, Ceramide 6 Ii, Ceramide 1, Retinol, Carbomer, Cholesterol, Phytosphingosine, Tocopherol, Acacia Senegal Gum, Propylene Glycol Alginate, Butylene Glycol, Phenoxyethanol, Chlorphenesin, Benzoic Acid, Disodium Edta, Parfum.

A chi la consiglio

Una crema ricchissima di ingredienti interessanti. Certamente di elevata qualità, sia per la capacità idratante che per le proprietà antirughe. È a mio parere una delle migliori creme all’acido ialuronico per rapporto qualità prezzo, in assoluto. Ideale per pelli miste / secche, dai 30 anni in avanti.

Rilastil – Crema Nutriente Acido Ialuronico (50 ml)Prezzo: 37,00 euroSconto: 22%Prezzo: 29,85 euro


Crema acido ialuronico per pelli grasse (opacizzante)

3. L’Erbolario – Crema Viso Acido Ialuronico pelli miste

crema acido ialuronico-erbolarioLa crema viso acido ialuronico dell’Erbolario è la crema perfetta per chi cerca una crema a effetto setoso / opacizzante, adatta quindi a pelli grasse e ai mesi esivi.

Iniziamo dagli ingredienti. Erbolario ha fatto davvero un ottimo lavoro utilizzando gran parte degli ingredienti ad origine vegetale e senza ricorrere a siliconi, PEG, conservanti ad origine petrolchimica.

In questo mi ha davvero stupita e riconosco l’ottimo lavoro svolto.

L’efficacia degli ingredienti va analizzata caso per caso. Troviamo l’acido ialuronico in 3 pesi molecolari (in forma salina, che è leggermente meno nobile di quella idrolizzata: avremmo preferito trovarle entrambe).

In aggiunta, sono presenti molti estratti vegetali interessanti. Ecco quelli che mi hanno colpita di più.

Parto dall’olio di girasole, che è quello in concentrazione maggiore, e che è noto per trattenere l’umidità nella pelle e fornire una barriera protettiva resistente alle infezioni.

L’olio di babassu (Orbignya oleifera seed) è un emolliente superbo, un ottimo idratante affermato per essere benefico sia per la pelle secca che grassa. È capace di idratare delicatamente donando anche il tipico effetto setoso una volta a contatto con la pelle.

Infine interessante la presenza di Rododendro alpino, i cui estratti sono noti per le altissime concentrazioni di composti polifenolici che contribuiscono alle proprietà antiossidanti e antiradicaliche della crema. È noto anche per comprendere composti proteici (deidrine) ad azione antidisidratante e protettiva.

La texture è leggera e molto fresca, anche se la caratteristica principale (e a mio parere che la distingue dalla marea di altre creme all’acido ialuronico) è il gradevolissimo effetto setoso sulla pelle, che si traduce in effetto opaco sulle zone lucide.

Se soffriamo di pelle grassa, ma preferiamo una crema nutriente ai sieri tipici per pelli grasse, questa è la crema che consiglio maggiormente, senza alcun dubbio.

INCI

Aqua (Water), Coco-caprylate/caprate, Glyceryl stearate se, Olea europaea (Olive) oil unsaponifiables, Helianthus annuus (Sunflower) seed oil, Glycerin, Orbignya oleifera seed oil, Cetearyl alcohol, Hibiscus sabdariffa seed oil, Hydrogenated ethylhexyl olivate, Sodium hyaluronate, Rhododendron ferrugineum leaf cell culture extract, Cananga odorata flower oil, Rosmarinus officinalis (Rosemary) leaf extract, Hydrogenated olive oil unsaponifiables, Brassica campestris (Rapeseed) seed oil, Tocopherol, Citric acid, Isomalt, Lecithin, Xanthan gum, Silica, Titanium dioxide, Parfum (Fragrance), Benzyl alcohol, Dehydroacetic acid, Potassium sorbate, Sodium benzoate

A chi la consiglio

Come abbiamo visto, una crema ricca di proprietà antiossidanti, antiradicaliche (quindi antiage) idratante e fresca sulla pelle. Ma caratteristica fondamentale è l’effetto satinato / opaco che la rende perfetta sulle pelli che cercano nutrimento, ma soffrono di lucidità. Per pelli miste e grasse, insomma, resta una delle scelte migliori.

L’Erbolario – Crema Viso Acido Ialuronico (50 ml) – Prezzo: 32,49 euro


Crema acido ialuronico: eccellente qualità degli ingredienti

2. Vovees – Artemis

crema-antirughe-vovees-artemisVovees Artemis è una crema di indubbio valore, citata da noi anche come una delle migliori creme antirughe in assoluto.

Si tratta di una crema all’acido ialuronico con una forte componente Biologica (anche se non è certificata come crema Bio).

Oltra all’acido ialuronico presente sia nella forma idrolizzata che nella forma salina, troviamo un INCI davvero ricchissimo di ingredienti ad estrazione vegetale.

La “struttura” è fatta dall’elevata concentrazione di burro di Karitè (parkii butter), antiossidante e antiage naturale per eccellenza, ma passa da antiossidanti ed emollienti di altrettanto alto livello.

Olio di Jojoba, cera d’api, estratto di mandorle dolci, Olio di Argan, estratto di vite vinifera, estratto d’olio di oliva, estratto di Aloe barbadensis, solo per citare i più interessanti.

Non posso davvero mettermi a citare le proprietà di ognuno degli ingredienti sopra. Possiamo tranquillamente cercare le proprietà sul web. Mi limito a dire che la combinazione di questi emollienti, idratanti e antiradicali liberi rende veramente questa formula un eccellente idratante e antirughe.

Nonostante la ricchezza degli oli essenziali ed erbe officinali presenti nell’INCI, questa crema non è per nulla grassa e anzi si assorbe molto bene anche sulle pelli tendenti al lucido. (E sinceramente prima di provarla non l’avrei mai detto).

La texture risulta traspirante, leggera e gradevolmente fresca e idratante per davvero parecchie ore dopo averla indossata.

Ottima la possibilità di stratificazione, che la rende una eccellente base per qualsiasi trucco.

INCI

aqua (water), sucrose polystearate, cetearyl alcohol, ethylhexyl palmitate, octyldodecanol, caprylic/capric triglyceride, glycerin, butyrospermum parkii butter (butyrospermum parkii (shea) butter),neopentyl glycol diheptanoate, simmondsia chinensis oil (simmondsia chinensis (jojoba) seed oil), hydrogenated polyisobutene, cera alba (beeswax), glyceryl caprylate, prunus amygdalus dulcis oil (prunus amygdalus dulcis (sweet almond) oil), xanthan gum, argania spinosa oil (argania spinosa kernel oil), olea europaea leaf extract (olea europaea (olive) leaf extract), vitis vinifera leaf extract (vitis vinifera (grape) leaf extract), aloe barbadensis extract (aloe barbadensis leaf extract), sodium hyaluronate, benzyl alcohol, tocopheryl acetate, tetrasodium glutamate diacetate, benzoic acid, sorbic acid, hydroxycitronellal, geraniol, citronellol, limonene (lemon), linalool, hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde, lilial (butylphenyl methylpropional), parfum (fragrance).

A chi la consiglio

Ingredienti naturali, texture leggera e proprietà idratanti / antiossidanti rendono questa crema una delle migliori in assoluto nel panorama delle creme all’acido ialuronico (e non solo).
Perfetta a qualsiasi età, eccezionale sulle pelli secche e ottima per combattere e prevenire le rughe. Non ha particolari ingredienti a effetto lifting “sintetici”, dunque per me è una crema eccellente, ma solo se non ci si aspetta un effetto lifting marcato.

Vovees – Artemis (50 ml) – Prezzo: 39,90 euro


Crema acido ialuronico antirughe liftante

1. Lierac – Lift Integral Rimodellante

crema acido ialuronico lierac-lift-integralPassiamo ad una crema all’acido ialuronico che mette da parte tutti i discorsi legati al “Bio” e si pone come concreta crema ad effetto lifting per le pelli più mature.

Lierac Lift Integral è una crema da giorno rimodellante, con un effetto lifting-studiato per aumentare compattezza e correggere le rughe da rilassamento. Questa crema ha una texture gel-elastica attiva che forma un film tensore dinamico sulla pelle, ripristinando l’elasticità del viso.

Dopo un mese di utilizzo, il viso appare effettivamente “stirato”, rivelando un contorno del viso più sodo e ridefinito.

Gli ingredienti di questa crema ad effetto lifting sono diversi dai “tipici”, e tutti mirati ad assottigliare le linee del viso e rimpolpare le rughe.

Troviamo l’estratto di mogano che è uno stimolante della sintesi del collagene su tre strati differenti di pelle (epidermide, derma e ipoderma). Di conseguenza di ha un rimpolpamento delle aree rilassate.

Interessante anche la presenza di estratto di tulipano viola, studiato per riempiere le aree “vuote” aumentando il volume. Il principio su cui si basa è la stimolazione delle proteine 30 proteine fondamentali alla formazione della matrice extracellulare della pelle.

Presenti anche diversi altri estratti vegetali multivitaminici, anche se il burro di karitè ad alta concentrazione resta il componente più importante per dare la struttura alla crema.

Infine inevitabile (per essere presente in questa classifica) la presenza di concentrato di hyalu-3, ossia acido ialuronico a 3 pesi molecolari. L’azione dell’acido ialuronico è idratante e rimpolpante e garantisce le proprietà antiage e idratanti tipiche del principio attivo.

Passiamo alla texture. È cremosa e decisamente ricca, ma ha un’ottima capacità assorbente sulla pelle.
Questo tipo di texture è tipica delle creme per le pelli mature, perché le case cosmetiche hanno la concezione della pelle matura = pelle tendenzialmente secca (e al contrario più la pelle è giovane più è grassa).

Al di là del fatto che sia vero o meno, è senz’altro una texture adatta a pelli miste / normali o tendenti al secco, rendendosi anche stratificabile sopra al trucco.
Possiamo naturalmente usarla anche se abbiamo una pelle grassa, ma inevitabilmente rischieremo di avere qualche zona più o meno lucido in funzione del trucco sovrastante e della stagione di utilizzo!

INCI

Aqua/Water/Eau, Glycerin, Coco-Caprylate, Pentaerythrityl Tetraethylhexanoate, Propanediol, C10-18 Triglycerides, Cocos Nucifera (Coconut) Oil, Butyrospermum Parkii (Shea) Butter, Cetyl Alcohol, Glyceryl Stearate, Ammonium Acryloyldimethyl Taurate/VP Copolymer, Cetearyl Alcohol, Nylon-a12, PEG-75 Stearate, Dimethicone, Parfum/Fragrance, Caesalpinia Spinosa Fruit Extract, Ceteth-20, Steareth-20, Sodium Benzoate, Sodium Salicylate, Sucrose Palmitate, Yeast Extract, Tetrasodium Edta, Maltodextrin, Kappaphycus Alvarezii Extract, Phenoxyethanol, Pisum Sativum (Pea) Extract, Tocopheryl Acetate, Citric Acid, Sodium Hyaluronate, Glyceryl Linoleate, Gardenia Taitensis Flower, Tocopherol, Sodium Citrate, Glycine Soja (Soybean) Oil, Tulipa Gesneriana Flower Extract, Khaya Senegalensis Bark Extract, Ethylhexylglycerin, Potassium Sorbate, Helinathus Annuus (Sunflower) Seed Oil.

A chi la consiglio

Una crema all’acido ialuronico famosa in tutto il mondo, specifica ad effetto liftante e rimodellante.
Sebbene sia ricca di estratti vegetali e tendenzialmente con un INCI più che accettabile, troviamo diversi siliconi lì apposta per creare l’effetto “tirante” anche sulle pelli con più rughe.
Per come è concepita e per gli ottimi risultati internazionali di cui si può vantare, la trovo una crema all’acido ialuronico antirughe perfetta dai 45/50 anni in avanti.

Lierac – Lift Integral Rimodellante (50 ml) – Prezzo: 49,90 euro


Ecco dunque le migliori creme acido ialuronico attualmente in circolazione.

Se segui il mio blog sai quante creme ho visto, testato e analizzato, e posso garantire che la scelte di queste è stata fatta almeno fra un centinaio di creme con l’acido ialuronico fra i principi attivi.

La classifica, come sempre, è aggiornata periodicamente e tiene conto dei sempre nuovi prodotti in uscita. Dunque non ti stupire se le posizioni cambiano nel tempo!

Dubbi, domande o vuoi condividere una tua esperienza?

La discussione è aperta nei commenti qui sotto! A presto!

Dicci la tua!
[Voti: 8    Media Voto: 4.8/5]

Federica
La cosmetica raccontata ad una amica, ma con rigore scientifico. La mia aspirazione è di aiutare a districarsi nel mondo cosmetico, distinguendo fra risultati reali e semplici slogan pubblicitari. Per questo mi avvalgo della costante consulenza e collaborazione di professionisti e saloni fra Roma e Milano. Ciao! Sono Federica. Lavoro nel settore delle biotecnologie applicate alla cosmetica da quando ho preso la laurea in chimica, e aiuto ogni giorno centinaia di persone a scoprire il meglio e il peggio fra gli ingredienti di tutti i prodotti proposti nel mercato della cosmetica. Ogni articolo sarà imparziale, sincero e curioso su ogni novità del momento. Il tutto, scritto come se fosse il nostro, e il tuo, diario. Benvenuta su beautydiary.it!

Scrivici nei commenti!

avatar
  Subscribe  
Notificami