Olio abbronzante o crema abbronzante? I 9 TOP del 2020

Scegliere un intensificatore solare, che si tratti di un olio abbronzante o di una crema abbronzante non è affatto semplice.

Con la pelle non si scherza, e molti “addetti ai lavori” non gradiscono gli intensificatori solari. Questo principalmente perchè si teme che amplificare la “forza” dei raggi solari possa non essere salutare per la pelle.

In realtà in questi ultimi decenni è stata fatta una vera rivoluzione anche in questo campo.  Gli oli solari degli anni 80, privi di filtri contro i raggi uv, che esponevano al rischio di scottature, non esistono più.

Naturalmente, come sempre, l’esposizione solare va svolta con criterio e coadiuvata da una protezione solare conforme al nostro fototipo!

Detto questo, ad oggi esistono oli solari con indice di protezione adatto ad una corretta salvaguardia della pelle: quindi olio abbronzante, crema abbronzante, spray abbronzante e così via sono formule validissime pensate per tutti i tipi di pelle (anche le chiare, con i dovuti accorgimenti) a seconda dell’uso che se ne vuol fare.

N.B: ho trattato le creme solari con particolare cura e dedizione, proprio perchè lo ritengo un argomento importantissimo.
Se vogliamo vedere tutte le tipologie di filtri UV (minerali, chimici, o “biologici”) è meglio dare un’occhiata al relativo approfondimento, in cui ne abbiamo parlato al momento della selezione delle migliori creme solari al mondo.

protezione-solare
La scelta di una crema solare di buona qualità è FONDAMENTALE per un’abbronzatura sana

Oggi abbiamo creme abbronzanti water resistent adatti all’estate al mare, così come oli solari abbronzanti con alti SPF adatti per la montagna. Proteggono ugualmente la pelle, la nutrono e la mantengono elastica. In più, grazie a filtri solari idonei, riducono la quantità di radiazione ultravioletta che raggiunge la cute.

Al momento della scelta degli intensificatori o acceleratori di abbronzatura vanno valutati diversi aspetti.

Questi prodotti attivano il processo di produzione di melanina, che è in grado di assorbire l’energia delle radiazioni luminose e dei raggi ultravioletti. La maggior parte delle volte non contengono filtri solari e sarebbe bene abbinarli ad una adeguata protezione solare.

Tuttavia, quelli da noi scelti comprendono sempre formulazioni antinvecchiamento, ossia studiate per intensificare le difese attive della pelle apportando sostanze nutritive. In questo modo si contrastano i danni dei raggi uv e allo stesso tempo si ottiene un’abbronzatura più rapida.

Olio abbronzante e crema abbronzante: Classifica TOP 9 [Aggiornata]

Intensificatore solare: crema abbronzante corpo

9. Australian Gold – HOT!

olio abbronzante hot australianHot è uno dei prodotti più esclusivi della linea Australian Gold, presente sul mercato dal 1985, molto attenta alla qualità dei suoi prodotti ed alla continua ricerca di coniugare elementi di origine botanica con tecnologie sempre più avanzate.

Parte in “fondo” alla classifica solo a causa del prezzo elevato, non accessibile a tutti, ma si tratta senz’altro di un prodotto capace di far abbronzare in poche ore anche le pelli più chiare.

Hot è un intensificatore solare di ultimissima generazione, che sa regalare alla pelle un’abbronzatura naturale ed istantanea. Ricco di sostanze nutritive, Hot è una crema abbronzante corpo di elevato livello, grazie all’alta concentrazione di aloe vera, che aumenta l’effetto abbronzatura e che, contenendo un’elevata concentrazione di vitamine, riesce a regalare un aspetto più che mai sano oltre che idratato.
Inoltre con l’apporto della vitamina C previene la formazione di rughe e di quei segni sul volto tipici di chi si espone al sole senza un’adeguata protezione. Infine la componente idratante contribuisce a mantenere il nostro equilibrio idrolipidico. Hot intensifica le difese attive della pelle, contrastando i danni provocati dai raggi UV e regalando un’abbronzatura più rapida e duratura.

Ricco di antiossidanti, ma anche di abbronzanti per risultati istantanei e naturali, è un intensificatore capace di favorire una buona pigmentazione e di garantire una valida difesa dalle radiazioni: l’apporto di questo mix di sostanze nutritive permette alla pelle di reggere meglio l’aggressione dei raggi UV.

Va fatta una precisazione: questo tipo di intensificatore non contiene filtri solari, ma è una perfetta base di partenza per chi ha una pelle chiara e quindi vi abbinerà una protezione adeguata. Dalla squisita profumazione, Hot si assorbe velocemente e non macchia.

Australian Gold HOT! (250ml) – Prezzo: 39,90 euro


Intensificatore solare: crema super abbronzante

8. Collistar – Olio Abbronzate Idratante (SPF 6)

olio abbronzante collistar idratanteSempre all’avanguardia nella ricerca, Collistar è tra i marchi più venduti in profumeria: professionalità ed alta tecnologia ne fanno un top made in Italy.

Collistar olio secco è un intensificatore che regala un’abbronzatura rapida e dalle tonalità tropicali, grazie ad un mix di principi abbronzanti e di oli di carota e mallo di noce. Ricco di vitamina E, di oli vegetali e di principi attivi che idratano la pelle, Collistar olio previene l’invecchiamento cutaneo e nutre la cute rendendola morbida e luminosa.

La composizione è setosa e di rapido assorbimento e può essere utilizzata anche sui capelli: uno spruzzo leggero li ripara dalla salsedine e dal sole, evitando quella secchezza così fastidiosa che si prova dopo una giornata all’aria aperta. E’ un olio impalpabile, non unge e si stende molto facilmente. Per di più essendo water resistent non necessita di ulteriori applicazioni dopo il bagno.

Lo ho apprezzato particolarmente per la texture. Da notare che ha una bassa protezione SPF ed è indicato per fofotipi scuri o pelli già abbronzate. Per chi ha una pelle chiara si può partire per i primi giorni con un olio dalla protezione più alta per poi passare a questo prodotto. Importante è ricordare che l’applicazione va ripetuta più volte al giorno.

Nel complesso lo trovo un prodotto di qualità. Intensifica profondamente l’abbronzatura, pur mantenendo un minimo di protezione UVA/UVB (SPF 6).
Utile per chi cerca un intensificatore solare dalla texture gradevole e dall’efficacia tra le migliori della categoria. Unica pecca, il brand è un po’ caro, purtroppo.

Collistar – Olio Abbronzate Idratante (200ml)Prezzo: 28,90 euroSconto: 19% – Prezzo: 22,90 euro


Intensificatore solare: olio abbronzante con protezione biologico

7. Bios Line – Arga’ Olio Solare BIO

olio abbronzante natures argaNature’s è un marchio italiano all’avanguardia che si occupa di fitocosmesi e comprende una serie di prodotti dedicati al viso, al corpo ed ai capelli. Sono cosmetici formulati con estratti vegetali purissimi e di origine biologica, adattissimi proprio per le pelli più sensibili.

Bios olio solare SPF 30 è un olio abbronzante con protezione per viso, corpo e capelli. Water resistent, dalla profumazione delicata e di veloce assorbimento, è adatto a carnagioni chiare. Uno dei principali componenti, l’olio di argan, è ricco di sostanze vegetali, di vitamine e di principi idratanti, che assicurano alla pelle un ottimo nutrimento, lasciandola morbida e idratata. Certo troviamo l’acceleratore di abbronzatura che velocizza la nostra richiesta, ma un equilibrato mix di filtri solari ci protegge anche dai raggi uva e uvb.

Non dimentichiamo l’olio di carota, coadiuvante per una buona idratazione e le vitamine C ed E utilissime per la rigenerazione dei tessuti.

Bios olio funziona molto bene e regala un colore uniforme e duraturo. La pelle è super idratata e il livello di protezione che Bios presenta, per pelli molto chiare e sensibili è sicuramente un valore aggiunto alla qualità già ottima di questo prodotto. Lo ritengo davvero eccellente, soprattutto guardando alla qualità degli ingredienti, rigorosamente biologici. Per tutta la famiglia.

Bios Line – Arga’ Olio Solare BIO SPF 30 (150ml)Prezzo: 16,90 euro


Intensificatore solare: olio super abbronzante

6. Australian Gold – Spray Sunscreen Bronzer (SPF15)

olio abbronzante australian bronzerConosciamo bene i prodotti del brand Australian, impegnato da sempre nello studio e nella ricerca di ingredienti naturali mixati a tecnologie sempre più avanzate.

Il risultato è una qualità davvero eccellente. Australian Gold è uno spray solare protettivo, water resistent, dalla texture leggera e dalla profumazione squisita. La SPF 15 offre una buona protezione, adatta ad un incarnato normale: protezione più che valida contro l’aggressione dei raggi uvb e uva.

La formulazione è un mix di vitamina E, deputata a contrastare i radicali liberi prevenendo la formazione di rughe, di aloe vera, con la funzione di rendere liscia la carnagione e di oli esotici che contribuiscono a preservare l’equilibrio idrolipidico della pelle. Il risultato è ottimale e di alta qualità.

Dotato di un comodo erogatore spray, è un olio abbronzante spray ideale anche per abbronzare parti del corpo più difficoltose e resistenti all’abbronzatura, come le gambe: il risultato è un colore uniforme, senza scottature. Inoltre la piccola quantità di natural bronzer dona un colore ambrato che perdura nel tempo.

Il bronzer di Australin Gold è ormai una certezza in tutto il pianeta. Ideale per le primissime esposizioni, grazie al natural bronzer permette di ottenere da subito un incremento di abbronzatura. Protezione e idratazione sempre assicurate, non unge, ma regala alla pelle una sensazione di freschezza. Comprende anche un SPF 15 (che io comunque consiglio di affiancare ad una crema solare). Un ottimo prodotto, esportato in tutto il mondo.

Australian Gold – Spray Sunscreen Bronzer SPF15 (237ml)Prezzo: 18,90 euro


Intensificatore solare: Crema abbronzante

5. Lancaster – Tan Deepener

crema abbronzante lancaster-fast-tanBrand conosciutissimo della cosmesi, Lancaster, anche nel campo delle protezioni solari è famoso per la continua ricerca di tecnologie sempre più avanzate. Non a caso propone una crema abbronzante tra le più note al mondo. Così i prodotti di ultima generazione assicurano una schermatura totale dai raggi solari e in contemporanea grazie a brevetti sempre più sofisticati ci permettono una abbronzatura sana e persistente.

La linea Sun Beauty è stata creata a seguito di uno studio dedicato alla comprensione dello spettro solare e del suo impatto sulla pelle. Introdotta nel 2016, la tecnologia Full Light previene gli effetti dannosi dei raggi poiché si viene protetti dai 4 tipi di luce: uvb, uva, luce invisibile e infrarossi. Quindi niente più aggressioni. Questa crema abbronzante è inoltre arricchita dal complesso Tan Activator, un acceleratore di abbronzatura preparato con l’eccellente olio di buriti, ricchissimo di vitamina A, di vitamina E e di betacarotene, che stimola la produzione di melanina, intensificando progressivamente l’abbronzatura.

Questa crema abbronzante protegge e nutre la pelle sia dall’invecchiamento che (parzialmente) dai raggi nocivi. Inoltre questi prodotti sono stati studiati con un numero limitato di ingredienti in modo da minimizzare il rischio di allergie cutanee, poter rafforzare la cute e valorizzare la pelle esposta al sole.

Dalla texture corposa, leggermente colorato, senza filtri solari, questa crema abbronzante è adatta ad una pelle abituata al sole o a chi si scotta raramente. Allora può essere applicato sopra una protezione solare media. L’immediata lucentezza della pelle e il meraviglioso colore dorato che regala ne fanno uno dei più grandi successi di Lancaster. Ma lo consiglio preferibilmente a chi ha la pelle già un po’ scura o abbronzata, non per le pelli troppo chiare!

Lancaster – Tan Deepener (200ml)Prezzo: 30,45 euroSconto: 26% – Prezzo: 21,90 euro


Intensificatore solare: Crema abbronzante naturale

4. Fiori di Cipria – Crema Abbronzante Corpo

crema abbronzante fiori-di-cipriaFiori di Cipria è una casa cosmetica italiana impegnata nella qualità dei suoi prodotti, sempre attenta a selezionare materie prime di ottima qualità, quasi tutte lavorate e provenienti dall’Italia.

Tra i solari di questo brand troviamo l’attivatore di abbronzatura, crema innovativa per il viso ed il corpo, in grado di preparare la pelle all’esposizione del sole e di attivare velocemente la produzione di melanina. Questa attivazione nasce dalla sinergia di due forme di tirosina, fattore pigmentante della pelle e capace di ottimizzare gli effetti salutari del sole.

Il mix di sostanze idratanti e nutrienti di questo prodotto è interessante: troviamo l’olio di mandorle, ricco di vitamine A, D, E e ricco di proprietà antiossidanti, burro di karitè, ottimo contro gli effetti negativi dei raggi uva, che protegge dagli agenti esterni ed adatto a tutti i tipi di pelle, acido ialuronico, che contrasta i segni dell’invecchiamento e che possiede proprietà antiinfiammatorie ed estratto di cellule staminali di centella asiatica, pianta della tradizione cinese, famosa per stimolare la naturale produzione di collagene e rigeneratrice della pelle.

Questa crema abbronzante di Fiori Cipria, pur non contenendo filtri solari, è in grado di rafforzare la capacità naturale dell’epidermide nel contrastare i danni dei raggi solari.

Texture fluida, profumatissimo, non unge e idrata la pelle molto bene anche dopo una doccia (e di questo va ringraziata l’ottima quantità di burro di Karitè). Consiglio di utilizzarlo una settimana prima dell’esposizione al sole in modo da preparare la pelle. Il risultato sarà un colore ambrato e omogeneo in brevissimo tempo. Senza dubbio una crema abbronzante made in Italy davvero ben progettata e formulata. Da affiancare ad una protezione solare, riuscirà in ogni caso a intensificare profondamente l’abbronzatura.

Fiori di Cipria – Crema Abbronzante Corpo (200ml)Prezzo: 35,00 euroSconto: 17% – Prezzo: 29,00 euro


Intensificatore solare: Olio abbronzante pelli sensibili

3. L’Erbolario – Unguento Super Abbronzante

crema abbronzante erbolarioErbolario, brand italiano situato alle porte di Lodi, da anni seleziona e formula prodotti di derivazione naturale e vegetale, ottenendo ottimi risultati. Tutti noi conosciamo le sue fragranze delicate e le sue raffinate confezioni.

La linea solare offre una gamma davvero completa. Parliamo di olio super abbronzante, studiato per pelli sensibili: è un gel lucido e gelatinoso, dalla profumazione squisita, fresca ed estiva, che spalmato sul corpo scivola veloce sulla pelle e penetra immediatamente.

Privo di filtri solari, è adatto a pelli ambrate o comunque non soggette a scottature o ad eritemi. La formula è sicuramente innovativa e la soluzione cosmetica interessante: è ricca di aloe, che grazie al contenuto di vitamine, minerali e sostanze che stimolano il sistema immunitario ha azione idratante, stimola la riparazione della pelle ed ha un effetto anti-invecchiamento e calma infiammazioni ed irritazioni.

Troviamo poi l’olio di mallo, una salvezza per la nostra pelle, perchè è noto per come agisce come filtro selettivo, schermando da un lato la pelle dai raggi uvb, e dall’altro accelerando la produzione di melatonina indotta dai raggi uva. Per ultimo l’olio di carota, non solo ricca di betacarotene, ma anche di vitamina A, E, C, con grandi proprietà emollienti, cicatrizzanti e protettive. Tutti ottimi alleati per la nostra carnagione.

E’ un olio abbronzante che dà ottimi risultati in tempi piuttosto brevi. Setoso sulla pelle, non unge ed è piacevolissimo spalmarlo alla sera dopo una doccia rinfrescante. Durante l’esposizione al sole è da affiancare ad una crema solare, ma nel complesso è una soluzione naturalmente idratante (grazie anche alla macro quantità di Aloe) per qualsiasi tipo di pelle.

L’Erbolario – Unguento Super Abbronzante (200ml)Prezzo: 22,00 euro


Intensificatore solare: Crema super abbronzante

2. Collistar – Unguento Abbronzatura Perfetta

crema abbronzante collistarCollistar, brand made in Italy conosciutissimo, produce lozioni e creme solari che garantiscono un’abbronzatura perfetta, realizzando prodotti in grado di garantire alla pelle sia un’ottima protezione dai raggi solari, sia di assicurare un effetto abbronzante senza precedenti.

Collistar è perfetto per la stagione estiva, così da ottenere un effetto senza macchie e ultra rapido. Questo bronzer concentrato sfrutta al meglio i raggi solari grazie all’abbinamento ottenuto con gli olii di carota e di mallo di noce. E’ una formulazione ultra abbronzante, senza filtri, che regala tonalità intensissime. Il prodotto è un mix di vitamine, cera d’api, vitamina E ed oli vegetali, che difendono l’epidermide dalla secchezza del vento e della salsedine, e le assicurano un’intensa azione idratante, di elasticità e di anti invecchiamento.

Vero, l’INCI non è sicuramente biologico. La formula è studiata per massimizzare la stimolazione di melanina e proteggere quella già formata. Troviamo la presenza di petrolati e oli di paraffina anche se presenti in minima quantità. Per quanto mi riguarda, nelle concentrazioni di cui parliamo il danno si può discutere per l’ambiente (che non riesce a smaltirle, questo è vero) ma non certamente per l’uomo.

Nel complesso parliamo veramente di una crema super abbronzante adatta sia al corpo che al viso, di consistenza corposa, si spalma velocemente, creando uno strato idroresistente. Adattissima per pelli secche, proprio per questa sua “impercettibile” untuosità, così da mantenere la pelle morbida e setosa, anche di sera, dopo la doccia. Dalla profumazione ottima, assicura un colore dorato come poche, che rimane a lungo nel tempo. Usiamola anche dopo aver finito le vacanze, per permettere all’abbronzatura di resistere più a lungo.

Collistar – Unguento Abbronzatura Perfetta (200ml) – Prezzo: 19,90 euro


Intensificatore solare: Olio abbronzante potente

1. Australian Gold – Intensificatore Solare

crema-abbronzante australian gold-tannerAustralian Gold è un brand americano ultra conosciuto che da sempre usa i migliori ingredienti botanici, sfruttando i benefici dei loro principi attivi, per permettere all’epidermide di ottenere risultati ottimali.

Gold Intensificatore è un bronzer che regala un’abbronzatura veloce ed intensa come pochi altri prodotti conosciuti al mondo. Questo olio abbronzante, che non contiene filtri solari, apporta alla pelle sostanze nutritive ed idratanti. In questo modo la pelle sarà meno esposta all’aggressione dei raggi uv.

La composizione è interessante: troviamo il biosine complex, una miscela di ingredienti antiossidanti (sostanzialmente estratti vegetali) per la cura della pelle e per l’intensificazione dell’abbronzatura. Poi un mix di olio di oliva, pantenolo ed olio dell’albero del tè che stimolano al massimo la produzione di melanina e proteggono la cute, il burro di karitè che nutre e idrata ed infine la vitamina A ed E che proteggono dai raggi uv ed aumentano l’elasticità dei tessuti.

Faccio notare che questo prodotto non contiene oli minerali, paraffina, alcol, petrolati ed altri derivati. E’ davvero un olio solare che merita il successo globale che porta sulle spalle. Soprattutto in termini di risultati, potrebbe lasciare a bocca aperta anche i più scettici di noi (me per prima quando l’ho utilizzato la prima volta, ed ho una pelle chiarissima).

Dalla texture setosa, ha una profumazione agrumata delicata e gradevole. Per ultimo, il colore della pelle è sì intenso e dorato, ma senza quelle sfumature arancioni o troppo tropicali, che non a tutti piacciono, ma rimane assolutamente naturale. Non ha filtro SPF quindi mi raccomando affianchiamolo ad una buona crema solare!
Tra i più conosciuti – e venduti – al mondo. Questa volta meritatamente.

Australian Gold – Intensificatore Solare (250ml)Prezzo: 25,90 euroSconto: 19% – Prezzo: 21,00 euro


Olio abbronzante e crema abbronzante: la guida completa

Olio abbronzante: come agisce?

Gli oli abbronzanti sono appositamente formulati per favorire il processo di abbronzatura. A differenza delle lozioni abbronzanti che accelerano la procedura naturale intensificando i risultati, gli oli abbronzanti aiutano a ottenere risultati accurati.

A seconda della loro formulazione, gli oli abbronzanti offrono diverse proprietà:

  • Anti-età
  • Antiossidanti
  • Idratazione
  • Abbronzatura istantanea (a causa del loro colore naturale)
  • Protezione UV (in misura limitata per proteggerti dai danni)
  • Riparazione della pelle danneggiata

Con tutti questi principi attivi, gli oli abbronzanti offrono una soluzione unica per le esigenze di intensificazione solare per qualsiasi utilizzatore.

È essenziale capire come gli oli abbronzanti agiscono sulla pelle. Per questo dobbiamo prima capire la struttura della pelle.

Struttura della pelle

La nostra pelle è composta da tre strati:

  • Epidermide
  • derma
  • ipoderma

L’epidermide è lo strato esterno ed è la barriera che ti protegge dagli effetti esterni. Questo è il livello che interagisce direttamente con l’atmosfera. Questa zona non ha reti interne come vasi sanguigni, follicoli piliferi o ghiandole sebacee.

L’abbronzatura non dovrebbe penetrare oltre l’epidermide. Se lo fa, rischierà di irritarla!

Il meccanismo dell’olio abbronzante e della crema abbronzante

L’olio abbronzante agisce apportando le necessarie modifiche allo strato epidermico della pelle. L’olio abbronzante migliora l’abbronzatura intensificando i raggi UV in tre modi diversi:

  • Produrre melanina extra
  • Portare un livello più alto di melanina nell’epidermide
  • Favorire l’idratazione (e il nutrimento) della pelle esposta al sole

Se hai una maggiore quantità di melanina nell’epidermide rispetto al solito, la tua pelle apparirà abbronzata. Quindi, questi oli assicurano la produzione di melanina nel corpo. Questo viene fatto stimolando i melanociti a produrre melanina.

I secondi tipi di oli abbronzanti funzionano portando un livello più alto di melanina nello strato esterno della pelle. A tal fine, l’olio d’abbronzatura aumenta il flusso sanguigno verso l’epidermide.

La maggior parte degli oli abbronzanti solitamente contiene abbronzanti e idratanti. Questi due svolgono anche un ruolo cruciale nel fornire una pelle abbronzata.

Bronzer: i bronzer come il diidrossiacetone (DHA) reagiscono con gli aminoacidi nell’epidermide per dare alla pelle un effetto abbronzante. Ricorda, questi effetti non durano a lungo. Puoi mantenere il colore abbronzante per un massimo di 10-15 giorni poiché le cellule della pelle si stacceranno naturalmente in così tanto tempo.

Idratanti: due tipi comuni di idratanti presenti negli oli di abbronzatura sono la vitamina E, il sodio PCA, la glicerina, il sodio isetionato o il pantenolo. Aiutano a idratare il corpo. La pelle idratata si abbronza meglio e ti aiuta a evitare il peeling della pelle.

 Olio abbronzante e crema abbronzante: come usarli al meglio

Ricorda, l’olio abbronzante così come la crema abbronzante, funzionerà meglio se hai un’abbronzatura di base. Dunque attenzione soprattutto se abbiamo la pelle molto chiara!

Come ho detto prima, l’olio abbronzante non aumenta artificialmente il processo, ma lo migliora naturalmente. Tuttavia, ci sono alcune misure che devi prendere affinché l’olio abbronzante mostri il suo miglior potenziale.

1) Applicalo uniformemente su tutto il corpo. Non importa dove hai bisogno dell’abbronzatura. Le lunghe esposizioni al sole generano secchezza cronica e drenano i nutrienti del tuo corpo. L’olio abbronzante dovrebbe essere presente ovunque raggiungano i raggi UV.

2) Lascia che la tua pelle lo assorba. Gli oli abbronzanti non sono solo formulati per rimanere sulla pelle. Devono essere assorbiti dalla pelle per elaborare l’auto-aiuto. Una buona opzione sarebbe quella di consentire al contenuto di affondare nella pelle. Solo allora puoi aspettarti che funzioni.

3) Non lavarlo via. Gli oli abbronzanti funzionano meglio quando rimangono sulla pelle per tutto il tempo in cui sono completamente consumati. Quando colpisci la spiaggia con l’olio, tienilo d’occhio. Un’opzione migliore sarebbe quella di optare per olio abbronzante resistente all’acqua. Questi non sono difficili da trovare in quanto è generalmente menzionato nella descrizione del prodotto.

L’olio abbronzante (o la crema abbronzante) fa male?

Gli oli abbronzanti sono prodotti composti naturalmente che non fanno nessun danno alla pelle o alla salute. Tuttavia, un uso prolungato ed eccessivo può causare sensibilizzazioni leggere che possono variare da persona a persona. Dipende più che altro da come li usiamo!

Per esempio, la maggior parte degli oli abbronzanti contiene glutine, una proteina presente naturalmente negli oli minerali. Il glutine, se assorbito dalla pelle in eccesso, può causare problemi alla pelle. Uno dei potenziali disturbi della pelle è la dermatite erpetiforme (DH). Le vesciche croniche segnano questa condizione. Sembra simile all’herpes ma non ha alcuna connessione.

Inoltre, una composizione in eccesso di oli minerali nell’olio abbronzante può portare fastidi. L’olio minerale penetra nei pori della pelle e li ostruisce. L’intasamento porta quindi al surriscaldamento del corpo (poiché i pori non possono sudare). Il surriscaldamento può quindi causare tutti i problemi di salute che vanno dal mal di testa ai problemi di digestione. I pori ostruiti possono anche promuovere l’acne.

Conclusione: olio abbronzante o crema abbronzante?

Ottenere un’abbronzatura dorata e salutare trascorrendo qualche ora in spiaggia o in piscina è più che mai alla portata di tutti. Sono sicura che un olio abbronzante ti aiuterà a realizzare questo sogno se sei scura o hai già un’abbronzatura di base. Una crema abbronzante è spesso meno unta dell’olio abbronzante, ma nella sostanza entrambi agiranno allo stesso modo. Spesso con identici principi attivi.

Un olio abbronzante o una crema abbronzante non farà mai male se la usi nella maniera corretta e se la affianchi ad un utilizzo ragionevole di una crema solare di qualità. Te lo garantisco!

In realtà un olio o una crema abbronzante di buona qualità riuscirà a donare risultati assolutamente inaspettati anche alle pelli più chiare!

Dubbi, domande o curiosità? Io sono sempre disponibile nei commenti qui sotto! A presto, e buona abbronzatura!

Scrivici nei commenti!

avatar
  Subscribe  
Notificami