Tinta senza ammoniaca: le 9 TOP tinte per capelli in Italia

tinta senza ammoniaca top

La tinta senza ammoniaca è stata una vera rivoluzione nella colorazione dei capelli.

Al giorno d’oggi la quantità di trattamenti a cui sottoponiamo i nostri capelli sono davvero molti. Per questo la ricerca di una tinta senza ammoniaca è diventata sempre maggiore.

Perché, effettivamente, una tinta senza ammoniaca può risultare MOLTO più delicata sui capelli rispetto alla classica tinta.

Le composizioni coloranti possono cambiare velocemente il colore della chioma, dare più freschezza alla nostra immagine, renderla più raffinata e più giovanile.

Tuttavia il pigmento permanente può recare danni irreparabili ai capelli, che diventano secchi, spenti, senza vita.

È quindi evidente che bisogna migliorare la qualità dei prodotti che si utilizzano, e per prima cosa, dal momento che prima o poi tutte noi finiamo per utilizzare una tinta, è bene scegliere una tinta che non arrechi danni ai nostri capelli.

Per questo oggi vedremo le migliori tinte senza ammoniaca attualmente in commercio in Italia

Tinta senza ammoniaca: le tipologie

Le tinte senza ammoniaca non sono certo tutte uguali.

Possiamo trovare in commercio colorazioni senza ammoniaca 100% vegetali, come l’hennè puro, cioè colorazioni composte esclusivamente da piante con proprietà tintoriali.

Queste colorazioni si presentano in polvere, si utilizzano miscelandole con acqua calda e prevedono un tempo di posa di 1-3 ore. I pigmenti naturali si depositano sulla superficie del capello, sicuramente sono un buon compromesso, ma non coprono efficacemente i capelli bianchi.

tinta senza ammoniaca-applicazione

Troviamo anche colorazioni semi-permanenti senza ammoniaca, dove i pigmenti coloranti si depositano esternamente al capello, e vengono eliminati dopo 8-10 lavaggi.

Ma la maggioranza sono tinture definite colorazioni permanenti che, oltre alla componente vegetale, includono pigmenti cosmetici che si depositano all’interno della struttura del capello. Sono proprio questi pigmenti a sostituire il ruolo fissativo dell’ammoniaca e a dare lo stesso risultato.

Questi tipi di tintura possono includere un attivatore del colore a base di perossido di idrogeno, con un tempo di posa di 30-40 minuti.

Quindi quando l’attivatore è presente si parla di colorazione permanente. Le colorazioni permanenti offrono un colore intenso e duraturo, un ampio spettro di colori ed una copertura 100% dei capelli bianchi.

Perché scegliere tinte per capelli senza ammoniaca

L’ammoniaca è utilizzata per fissare il colore, quindi apre le squame di cheratina del capello che permette alle particelle coloranti di penetrare nella struttura del capello e cambiare il suo colore.

Tuttavia dopo questa procedura le squame non si richiudono, il fusto del capello viene danneggiato e ricostituirlo è difficile.

Con le nuove tinte senza ammoniaca il cambiamento del colore non è così dannoso, inoltre questi prodotti contengono componenti vegetali naturali e vitamine che nutrono, idratano e proteggono i nostri capelli.

Naturalmente, per una sicurezza totale, diventa cruciale utilizzare una tinta per capelli senza ammoniaca.

Questo tipo di trattamento non solo non danneggia i capelli, ma regala una chioma sana e brillante, e garantisce una copertura totale dei capelli bianchi.

Non contenendo ammoniaca la tinta non penetra nei capelli, ma va ad agire sul pigmento naturale. Inoltre, le tinte senza ammoniaca sono più facili da eliminare, consentendoci di cambiare senza problemi e più spesso il nostro look.

Ma questo non vuol dire che durino meno delle tradizionali, o che offrano risultati deludenti: possono essere anche migliori, visto che i capelli risultano più sani e lucenti.

Una tinta di qualità senza ammoniaca copre bene anche i capelli bianchi, ma il risultato è meno duraturo ed il colore tende a sbiadire lavaggio dopo lavaggio.

Altro avvertimento: è possibile che il pigmento si manifesti in modo imprevedibile. Questo può succedere se precedentemente abbiamo tinto i capelli con tinture permanenti, l’hennè o l’indaco. In questo caso facciamo particolare attenzione e aspettiamo un paio d’ore per vedere il risultato finale.

Ma ora vediamo le tinte senza ammoniaca migliori per qualità degli ingredienti e rapporto qualità prezzo!

Tinta senza ammoniaca [CLASSIFICA]

9. Garnier – Colorazione Permanente Senza Ammoniaca

Garnier è un marchio del gruppo L’Oreal, che produce prodotti per la cura dei capelli e della pelle.

Olia di Garnier è una tinta permanente senza ammoniaca, un vero e proprio trattamento di bellezza, che copre perfettamente tutti i capelli bianchi e che contiene ben il 60% di oli direttamente nella crema colorante.

La formula veicola i pigmenti all’interno del capello, donando un colore splendido colorazione dopo colorazione. Dall’ottima profumazione floreale, si stende più che facilmente e dura dalle 3 alle 4 settimane.

L’utilizzo è quello classico, cioè bisogna miscelare per bene il contenuto del tubetto con quello del flacone, si applica sui capelli asciutti e si lascia in posa per circa 30 minuti. La colorazione, essendo priva di ammoniaca risulta leggera, ma colora molto bene ed anche dopo molti lavaggi il colore non sbiadisce. Il risultato è quasi professionale, i capelli bianchi sono perfettamente coperti ed acquistano lucentezza e morbidezza.

La posa è molto semplice e perfettamente descritta nel foglietto illustrativo, che consiglia anche di effettuare un test preventivo su una piccola porzione di pelle per valutare eventuali reazioni allergiche. Il prodotto è particolarmente denso, così si evitano sgradevoli colature ed è più facile applicarlo, partendo dalla radice per poi proseguire per tutta la lunghezza del capello.

È valido anche il balsamo che viene dato in dotazione, dal delicato profumo floreale. Guardiamo la composizione: indubbiamente è senza ammoniaca, anche se non si tratta di un prodotto “verde”.

Contiene paraffina, che può occludere i pori e alla lunga può rallentare la crescita dei capelli. Tuttavia non è il male assoluto, anche perché facilita l’assorbimento dei lipidi, compresi gli oli essenziali, stabilizza gli ingredienti funzionali e dona lucentezza alla chioma.

Ricordiamoci che è difficile trovare un prodotto privo di colorazioni artificiali in grado, nello specifico, di garantire una totale copertura dei capelli bianchi.

Troviamo poi il 60% di oli di fiori, che grazie ad una particolare tecnologia, diffondono il colore fino al cuore del capello e garantiscono una migliore qualità della chioma, mixato ad una delicata fragranza floreale.

Olia ha una gamma di colori molto ampia, che va dal biondo chiarissimo al nero, tutti coprenti e belli da vedere. Una tinta per capelli senza ammoniaca che mantiene le promesse, il cui colore è lucente e coprente.

INCI

Paraffinum Liquidum / Mineral Oil, Aqua / Water, Ethanolamine, Steareth-20, Caprylyl/Capryl Glucoside, Polysorbate 21, Steareth-2, p-Aminophenol, m-Aminophenol, Ascorbic Acid, Sodium Metabisulfite, Thioglycerin, Polyquaternium-67, Helianthus Annuus Seed Oil / Sunflower Seed Oil, Toluene-2,5-Diamine, Limnanthes Alba Seed Oil / Meadowfoam Seed Oil, Camellia Oleifera Seed Oil, 2-Methylresorcinol, Resorcinol, Passiflora Incarnata / Passiflora Incarnata Seed Oil, EDTA, Parfum / Fragrance (F.I.L C163404/1.

Garnier – Colorazione Permanente Senza Ammoniaca – Prezzo (Amazon.it): 12,90 euro


8. L’Oréal Paris –  Casting Crème Gloss

tinta-senza-ammoniaca-lorealL’Oreal non ha bisogno di presentazioni, ed è leader mondiale nel settore della bellezza.

Casting Creme Gloss di L’Oreal è la tinta senza ammoniaca tono su tono, ricca di riflessi brillanti e multi sfaccettati, ideale per chi è alle prime armi o per chi vuol nascondere i primi capelli bianchi.

Il risultato dura fino a 28 shampoo ed il colore rimane naturale e brillante grazie alla maschera extra-nutriente che amplifica la brillantezza del colore e lascia i capelli morbidi e setosi.

Ma che cos’è una colorazione tono su tono? Si tratta di una colorazione che permette di scurire o schiarire il colore dei capelli ed è adatta per chi cerca dei riflessi intensi tono su tono.

È adatto per chi ha già dei colpi di sole, ma vuole tornare al suo colore naturale, ricreando il fondo naturale del capello senza passare da un’altra schiaritura. È anche l’ideale per chi vuole mascherare i primi capelli bianchi, con una colorazione vicina alla naturale, ma ricca di riflessi.

In questo modo si fonde perfettamente con il colore naturale, limitando anche il terribile effetto ricrescita. Ricordiamoci che per scegliere il colore giusto e raggiungere il risultato desiderato, per prima cosa bisogna confrontare il colore dei propri capelli con quello della scatola.

Anche in questo caso le istruzioni per procedere al trattamento sono chiare e dettagliate e la preparazione è rapidissima. Bisogna ricordare che la miscela ottenuta non va fatta riposare, ma va applicata fino a completo esaurimento. Se dovesse avanzarne un po’, va buttata.

Terminata la posa, basta aggiungere un po’ di acqua calda e massaggiare: lo shampoo non è necessario, perché nella colorazione è già presente una base lavante.

Infine si applica su tutta la chioma il trattamento nutriente specifico per ogni tinta, che lascerà i capelli morbidissimi, luminosi e profumati. Guardiamo le caratteristiche: Casting Gloss colora i capelli in modo delicato, regalando una nuance del tutto naturale.

La gamma Casting è molto ampia, e troviamo 20 nuance disponibili. Facile da applicare, regala un colore brillante e uniforme, ma non piatto: il risultato è superiore alle aspettative e la chioma riacquista uno splendido colore naturale. La tinta si lava via facilmente, e la sua durata è di circa 8 settimane.

I capelli, dopo l’applicazione della maschera nutriente, diversa a seconda della nuance, ed arricchita con estratti naturali, sono facili da pettinare e decisamente ammorbiditi.

INCI

Aqua / Water, Cetearyl Alcohol, Propylene Glycol, Deceth-3, Laureth-12, Ethanolamine, Oleth-30, Lauric Acid, Toluene-2,5-Diamine, Polyquaternium-6, Glycol Distearate, Resorcinol, Hexadimethrine Chloride, Silica Dimethyl Silylate [Nano] / Silica Dimethyl Silylate, CI 77491 / Iron Oxides, CI 77891 / Titanium Dioxide, 2,4-Diaminphenoxyethanol HCI, m-Aminophenol, Ascorbic Acid, Mica, Sodium Metabisulfite, Thioglycerin, 2-Methylresorcinol, Carbomer, EDTA, Parfum / Fragrance, (F.I.L. C199623/1) .

L’Oréal Paris –  Casting Crème Gloss – Prezzo (Amazon.it): 11,70 euro


7. Vera Color – Colorazione Professionale Permanente

tinta-capelli-senza-ammoniaca-vera-colorVera Color, made in Italy, è una colorazione senza ammoniaca in crema che regala una copertura perfetta dei capelli bianchi, rispettando l’equilibrio dei capelli e della cute.

La troviamo in un tubo da 100 ml, con miscela 1:1,5, viene offerta in 30 nuance di sfumature e regala la possibilità di miscelare le varie tonalità, ottenendo un colore naturale e lucente. Il colore è duraturo e intenso, grazie ai micro-pigmenti puri al 99%.

Presenta una formula arricchita con cheratina vegetale, bacche di goji e aloe vera: la cheratina vegetale protegge e ricostruisce il capello, le bacche di goji intensificano il colore e l’aloe vera lenisce anche il cuoio capelluto più sensibile.

Una delle caratteristiche di questa tinta senza ammoniaca è che rispetta i capelli, equilibrandoli e ri pigmentando il tutto. La confezione contiene solo la crema colorante, ma non l’ossidante, che chiamiamo anche acqua ossigenata, che si può acquistare ovunque.

Estremamente delicato sul cuoio capelluto, ha una buona profumazione ed un’ottima miscelazione. A seconda della preparazione che si vuole ottenere si sceglie il colore ed il volume dell’emulsione ossidante, seguendo le istruzioni e le giuste percentuali e si crea la miscela in una ciotola fino ad ottenere un composto omogeneo.

Si inizia l’applicazione partendo dalla zona con maggior percentuale di capelli bianchi, che devono essere asciutti e non lavati.

Concluso il tempo di posa, si risciacquano i capelli fino a quando l’acqua diventa limpida. Poi si procede con un prodotto per capelli colorati (shampoo, balsamo o maschera).

I colori sono classificati secondo una scala di tonalità ben precisa, utilizzata dai professionisti. Questa tonalità si organizza in sfumature principali, dalla più chiara alla più scura.

Alle sfumature si aggiungono i riflessi, che distinguiamo in caldi (colore oro, rame, mogano, rosso), e freddi (cenere e iridato). Queste indicazioni servono per indicare quali colori si adattano meglio al proprio colore naturale.

Vera Color è una tinta permanente senza ammoniaca, ideale per la copertura totale dei capelli bianchi a partire dalla cute. È un prodotto professionale da usare con ossigeno e nelle giuste proporzioni, che sono indicate sulla scatola.

Ricordiamoci che questa tinta senza ammoniaca può essere anche miscelata, così da ottenere colorazioni uniche e originali. Il potere schiarente è di circa due tonalità rispetto al colore base.

INCI

peg-2 oleamine. water (aqua). peg-4 rapeseedamide. alcohol denat (alcohol). propylene glycol. ethanolamine. oleic acid hydrolyzed vegetable protein. limnanthes alba (meadowfoam) seed oil.tetrasodium glutamate diacetate. sodium metabisulfite. sodium erythorbate. p-phenylenediamine and +/-: 4-amino-2-hydroxytoluene. p-aminophenol. 2-methylresorcinol. m-aminophenol. n, n-bis (2-hydroxyethyl)-p-phenylenediamine sulfate. 2-amino-4-hydroxyethylaminoanisole sulfate. 4-chlororesorcinol. 2,4-diaminophenoxyethanol hcl. 1-hydroxyethyl 4,5-diamino pyrazole sulfate.

Vera Color – Colorazione Professionale Permanente – Prezzo (Amazon.it): 14,99 euro


6. Garnier Herbalia – Colorazione Permanente 100% Vegetale 

tinta-per-capelli-senza-ammoniaca-herbaliaGarnier Herbalia Color è una tinta senza ammoniaca 100% vegetale. È una miscela unica di pigmenti vegetali (hennè, indigo e cassia) e oli essenziali, da miscelare solo con l’acqua.

Regala riflessi naturali e luminosi, mentre il trattamento nutritivo da applicare dopo la colorazione rivitalizza e ammorbidisce i capelli.

Color Herbalia è una colorazione vegana, che ricava, attraverso i poteri di tintura delle piante, varie colorazioni senza alterare la fibra del capello. È un trattamento che, combinando tra loro le polveri vegetali in diverse proporzioni, viene proposto in 10 nuance, a lunga durata, e la formulazione contiene questo mix di polveri vegetali che, una volta mischiate con acqua calda, rilasciano molecole coloranti che penetrano nel capello.

I pigmenti vegetali sono 3: hennè essiccato e tritato, che conferisce un colore rame. Indigo, che ossidandosi diventa bluastro. Cassia, che modera l’effetto colorante delle altre due, essendo priva di coloranti.

Gli oli essenziali e profumati sono composti da menta piperita, bergamotto e patchouli, e quello nutriente e idratante del cocco. Trattandosi di una tinta vegetale, viene indicata per chi vuole capelli più luminosi e dai riflessi naturali e per chi vuole colorare i primi capelli bianchi con una percentuale inferiore al 30%.

Questa polvere ha un colore verde, come le altre miscele di erbe tintorie. La profumazione ricorda l’odore del fieno, con una leggera nota fresca di menta piperita.

Color Herbalia va applicata dopo aver lavato i capelli. Per la preparazione della miscela si versa la polvere e si mescola con 240ml di acqua dopo averla fatta bollire. Il composto, se non mescolato bene, tende a formare dei grumi, quindi occhio alle corrette dosi di acqua, in modo da farlo amalgamare bene.

Per le colorazioni castano il tempo di posa è un’ora, mentre per le altre nuance è di 30-40 minuti. Trascorso il tempo di posa si lava il tutto e si applica il trattamento nutritivo per qualche minuto.

Questa tinta è ricca di oli essenziali profumati, e svolge benissimo il suo dovere. La colorazione Herbalia si propone come una tinta tono su tono, in quanto agisce come un vero e proprio riflessante naturale. Le istruzioni riportate nella confezione sono semplici e dettagliate, e troviamo un kit che ci aiuta nel portare a termine questa colorazione.

Un consiglio: scegliamo sempre la tonalità che si avvicina di più al nostro colore naturale, così da avere un miglior risultato. Questo prodotto non è aggressivo e non rovina il capello, essendo totalmente naturale. I tempi di posa sono più lunghi, e la tenuta è meno duratura, ma il risultato è eccellente, i riflessi sono splendidi e si può fare ogni mese.

INCI

Aqua / water, cetearyl alcohol, stearamidopropyl dimethylamine, isopropyl myristate, glycine soja oil / soybean oil, glycerin, citrus aurantium bergamia peel oil / bergamot peel oil, ricinus communis seed oil / castor seed oil, helianthus annuus seed oil / sunflower seed oil, coco-caprylate/caprate, cocos nucifera oil / coconut oil, pogostemon cablin oil, hydroxypropyl guar hydroxypropyltrimonium chloride, caprylyl glycol, citric acid, mentha piperita oil / peppermint oil, tartaric acid, cetyl esters, linalool, geraniol, limonene, parfum / fragrance (f.i.l. C215740/1).

Garnier Herbalia – Colorazione Permanente 100% Vegetale – Prezzo (Amazon.it): 14,00 euro


5. Natural Color – Specchiasol Homocrin

Specchiasol è un’azienda italiana leader nella produzione di prodotti fito-derivati e cosmetici, e le materie prime provengono dalle due aziende agricole biologiche situate una a Lecce e l’altra a Verona.

Specchiasol Natural Color è una tinta per capelli a base di estratti vegetali, arricchiti dalle proteine della seta e del germe di grano, che colora i capelli, rispettando il fusto del capello e regalando luminosità e morbidezza.

Non troviamo ammoniaca, nickel, cromo e cobalto. Presenta una gamma di 27 colorazioni, e la confezione consente due trattamenti.

È assolutamente inodore, altamente coprente e non sbiadisce nel tempo. La confezione è completata dallo shampoo e dalla maschera con probiotici e dai guanti, il tutto contenuto in una busta separata.

La facilità di applicazione tramite i dispenser in dotazione sono un valore aggiunto e all’interno della confezione troviamo due coppie di guanti e bustine di shampoo da utilizzare per il lavaggio dopo il tempo di posa.

La consistenza è in gel, non cola e non brucia il cuoio capelluto. La posa dura circa 30 minuti, ma dipende dalla consistenza del capello e alcune di noi, per ottenere una perfetta copertura, debbono tenere una posa di circa un’ora. Poi si sciacqua abbondantemente e si effettua lo shampoo, che è ottimo e naturale.

Dopo aver tamponato i capelli, si applica la maschera capillare e si lascia agire per qualche minuto. I capelli rimangono morbidissimi e lucidi, ed il colore acquista dei bellissimi riflessi, per cui la tinta è sì naturale e poco invasiva, ma non piatta.

Eventualmente, dopo qualche lavaggio, si può ravvivare il colore con una maschera ravvivante tono su tono, ma cosa importante colora i capelli bianchi, regalando un caldo riflesso dorato.

È una tinta senza ammoniaca assolutamente non aggressiva, ideale per chi soffre di reazioni allergiche, ma ugualmente ottima per coprire perfettamente i capelli bianchi.

INCI

aqua,laureth-3, cocamide dea, isopropylalcohol,mea-lauryl sulfate,coceth-7, ppg-1-peg-9 laurylglycol, ether, laureth-2, peg-4 rapeseedamide, ethanolamine, propyleneglycol, peg- 12 dimethicone, sodiumsulfite, tetrasodiumedta, ascorbic acid, hydrolyzedwheatprotein, equisetum arvense extract, urtica dioica extract, geraniol, limonene, p-phenylenediamine, resorcinol, p-aminophenol, m-aminophenol, hydrogenperoxide, cetearylalcohol, ceteareth-20, hexyllaurate, etidronic acid, hexyldecanol, oxyquinolinesulfate, paraffinumliquidum, simethicone. INGREDIENTI FLUIDO RIVELATORE (shaker):aqua, hydrogenperoxide, cetearylalcohol, ceteareth-20, laureth-3, hexyldecyllaurate, etidronic acid, hexyldecanol, oxyquinolinesulphate, tetrasodium EDTA, paraffinum liquidum.

Natural Color – Specchiasol Homocrin – Prezzo (efarma.it): 12,50 euro


4. Biokap – Kit Nutricolor Rapido

tinta-senza-ammoniaca-biokapBios Line è un’azienda padovana, che realizza e distribuisce integratori alimentari, dispositivi medici e cosmetici naturali per il benessere e la cura della persona.

Biokap Nutricolor Rapid fa parte di questa azienda ed è una tinta per capelli senza ammoniaca, resorcina, nickel, profumo e parabeni.

La tinta senza ammoniaca che propone ha una formulazione a base di ingredienti vegetali e ad alta tollerabilità cutanea, che nutre e ripara i capelli mentre li colora e copre perfettamente i capelli bianchi.

Regala una copertura totale dei capelli bianchi, mantiene i capelli morbidi e setosi, non arrossa la cute e non crea prurito. La troviamo in 6 nuance, ed ora è disponibile con questa nuova formulazione che consente di ridurre i tempi della tinta, arrivando ad una posa di 10 minuti.

Guardiamo la composizione: contiene il complesso Tricorepair, un complesso a base di proteine di grano, soia ed avena, che svolgono un’azione ristrutturante, ed acidi lipofili della frutta che si prendono cura del cuoio capelluto durante il periodo di applicazione della tinta.

Troviamo anche l’olio di argan che, merito dell’elevato contenuto di acidi grassi insaturi e di vitamina E, protegge, ristruttura e ravviva i capelli sfibrati e fragili e l’estratto di Salice, che prolunga la durata del colore proteggendo i capelli dai raggi UV.

Tutti i prodotti della linea Biokap sono validi e questa variante Rapid è un ottima soluzione quando non si ha il tempo necessario per fare la classica colorazione. Ma la qualità è la stessa dell’altra versione, con una buona copertura dei capelli bianchi ed una buona protezione, e l’effetto rimane per 3 settimane.

La tinta per capelli Biokap contiene un’alta percentuale di ingredienti naturali, anche se l’INCI presenta ingredienti che non vorremmo trovare.

Sono presenti istruzioni molto dettagliate e la procedura è davvero semplice: si crea il colore della tinta miscelando il contenuto del tubo colore direttamente nel flacone Nutrifix, utilizzato per l’applicazione diretta sui capelli.

Tempo di posa 10 minuti, ma se il capello è “robusto”, i tempi possono raddoppiare. Questa nuova formulazione ha poche nuance e quindi si possono mescolare tra loro differenti nuance, per ottenere una nuance personalizzata. L’importante è che questo avvenga all’interno della linea Delicato Rapid. Assolutamente non con le altre linee Biokap.

Una tinta senza ammoniaca ottima per rapporto qualità prezzo.

INCI

Aqua/water, stearic acid, lauramide mea, ethanolamine cetearyl alcohol, toluene-2.5-diamine sulfate, glyceryl stearate, palmitic acid’ glycerin, argania spinosa (kernel) oil°, hydrolyzed rice protein, hydrolyzed soy, protein, hydrolyzed oats, myristyl alcohol, bis-diglyceryl polyacyladipate-2, ascorbic, acid, salixalba(willow) bark extract, tri-c14-15alkylcitrate, c12-13alkyl lactate, sodium, gluconate, tridecyl salicylate, propylene glycol, sodium hydrosulfite, p-aminophenol 1-naphthol, oxyquinoline sulfate, 4-chlororesorcinol, 2-methylresorcinol, 2,4-diaminophenoxyethanol hci, 4-amino-2-hydroxytoluene, m-aminophenol.

Biokap – Kit Nutricolor Rapido – Prezzo (Amazon.it): 14,50 euro

Biokap – Kit Nutricolor Rapido – Prezzo (efarma.it): 12,00 euro


3. Bionike – Shine On Fast

bionike-titntura-capelli-senza-ammoniacaBionike è una nota azienda milanese che da oltre 60 anni offre esperienza dermatologica e innovazione scientifica, garantendo prodotti efficaci di alta tollerabilità.

Bionike Shine On Fast è una tinta senza ammoniaca che comprende 5 nuance, studiata per offrire una colorazione con un tempo di posa di 20 minuti.

È una copertura ottimale per i capelli bianchi, che dura per almeno 3 settimane, pur rispettando la sensibilità del capello e del cuoio capelluto.

Il kit contiene 1 tubo di crema colorante monodose, 1 flacone applicatore di rilevatore del colore, 1 flacone shampoo ristrutturante Shine On Nutri-Hair, 1 tubo balsamo ristrutturante Shine On Nutri-Hair, 1 paio di guanti monouso.

Guardiamo la composizione: contiene olio di melograno e fitosteroli. La loro funzione è quella di mitigare l’azione aggressiva dell’ambiente basico ossidante, così da proteggere la cuticola del capello. Troviamo anche proteine da Cachemire.

Sono ricche di keratina, che svolge un’azione riparatrice. Le proteine del riso hanno un’azione filmogena e protettiva. Grazie alla presenza di attivi mirati, regala in un tempo veloce una buona colorazione che protegge la struttura del capello, lasciandolo lucente e ristrutturato.

Ha una massima tollerabilità, poiché non contiene nickel, ammoniaca, resorcina, è senza conservanti e senza glutine. La qualità è eccellente ed il tempo di posa velocissimo. Delicato e ipoallergenico, non irrita e non causa allergie.

La texture è cremosa, con una profumazione deliziosa. Facile l’applicazione, e la maschera contenuta all’interno della confezione nutre i capelli in profondità, risultando setosi e per nulla appesantiti.

Questa tinta senza ammoniaca copre molto bene i capelli bianchi e non stinge, nonostante i lavaggi. Si può usare anche in gravidanza, essendo una linea molto delicata e attenta a livello dermatologico.

Un kit eccellente, in grado di tingere i capelli a casa in maniera professionale.

INCI

(colorante); aqua (water); cocamide mea; glyceryl stearate; cetearyl alcohol; stearic acid; ethanolamine; palmitic acid; toluene-2,5-diamine sulfate; glycerin; c12-13 alkyl lactate; 4-chlororesorcinol; p-aminophenol; bis-diglyceryl polyacyladipate-2; tri-c14-15 alkyl citrate; sodium hydrosulfite; ascorbic acid; tetrasodium edta; punica granatum seed oil; hydrolyzed keratin; hydrolyzed rice protein; decylene glycol; 2-methylresorcinol; 4-amino-2-hydroxytoluene; 2,4-diaminophenoxyethanol hcl; 1-naphthol; m-aminophenol; ethoxydiglycol; oxyquinoline sulfate; (rivelatore); aqua (water); hydrogen peroxide; cetearyl alcohol; laureth-3; ceteareth-20; hexyldecanol; hexyldecyl laurate; parfum (fragrance); etidronic acid; oxyquinoline sulfate;

Bionike – Shine On Fast – Prezzo (Amazon.it): 16,00 euro

Bionike – Shine On Fast – Prezzo (efarma.it): 16,00 euro


2. Phyto – Phytocolor Pigmenti Vegetali

puhyto-tinta-senza-ammoniaca-capelliPhyto Paris è stata fondata nel 1969, e nasce con lo scopo di creare prodotti cosmetici di qualità con formulazioni non aggressive.

Per Phyto bisogna partire dal cuoio capelluto, che deve essere sano. I capelli in questo modo ritrovano bellezza e luminosità e, a differenza delle formulazioni classiche, che utilizzano l’acqua come base per i prodotti, Phyto la sostituisce con decotti di piante per raggiungere formulazioni sempre più concentrate e per migliorarne l’efficacia.

Phyto Phytocolor è una tinta senza ammoniaca naturale, indicata per un cuoio capelluto sensibile e disponibile in 19 tonalità. Gli estratti vegetali che arricchiscono la formulazione del preparato ne rispettano la natura delicata.

Questo prodotto assicura un colore intenso, a lunga durata e garantisce la copertura dei capelli bianchi al 100%. Proprio per rispettare il cuoio capelluto sensibile, è una linea formulata senza ammoniaca, PPD e resorcina, che sono sostituiti da derivati che vengono tollerati meglio, così da ridurre al minimo il rischio di allergia.

Phytocolor 5.3 è una tinta per capelli permanente a base di pigmenti vegetali fino al 74%. Guardiamo la composizione: troviamo una base colorante, che garantisce una copertura perfetta dei capelli bianchi, nella nuance desiderata. Pigmenti vegetali, (frangola, genziana, coreopsis, legno di campeche, garanza).

Assicurano un colore intenso, ricco di riflessi naturali.

Troviamo anche epalina: è un olio vegetale 100%, dalle proprietà anti-irritative, che avvolge il cuoio capelluto con un velo protettivo. Estratto di corteccia di giuggiolo: è un attivo vegetale naturale 100%, dalle potenti proprietà antinfiammatorie. Olio di jojoba e monoi: sono attivi preziosi, che esaltano il colore, si prendono cura della fibra del capelli e regalano grande morbidezza ai capelli.

Nel complesso è una tinta facile da usare, che contiene anche un flacone latte rilevatore, 1 tubo di crema colorante, 1 tubo di maschera protettiva ed un paio di guanti.

La profumazione è delicata gradevole, i colori sono brillanti e, per essere componenti naturali, durano a lungo (almeno 4 settimane). Ottima sotto tutti i punti di vista.

INCI

Aqua/Water/Eau, Cetearyl Alcohol, Propylene Glycol, Ethanolamine, Ceteareth-25, Ceteth-2, Toluene-2,5-Diamine Sulfate, Peg-2 Rapeseedamine, Peg-4 Rapeseedamine, Oxidized Corn Oil, Frangula Alnus Bark Extract, Rubia Tinctorum Root Extract, Haemaroxylon Campechianum Wood Extract, Coreopsis Tinctoria Flower Leaf Stem Extract, Genista Tinctoria Flower Leaf Stem Extract, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil, Cocos Nucifera (Coconut) Oil, Zizyphus Joazeiro Bark Extract, Gardenia Tahitensis Flowerm Tocopherol, Maltodextrin, Propanediol, 4-Chlororesorcinol, 2-Amino-4-Hydroxyethylaminoanisole Sulfate, Parfum/Fragrance, Sodium Sulfite, N.N-Bis (2-Hydroxyethyl)-P-Phenylenediamine Sulfate, M-Aminophenol, Polyquaternium-22, Ascorbic Acid, Sodium Hydrosulfite, Tetrasodium Edta, 4-Amino-2-hydroxytoluene, Phenyl Methyl Pyrazolone.

Phyto – Phytocolor Pigmenti Vegetali – Prezzo (Amazon.it): 13,00 euro

Phyto – Phytocolor Pigmenti Vegetali – Prezzo (efarma.it): 12,50 euro


1. Herbatint – Tintura Capelli Gel Permanente

herbatint tinta senza ammoniaca naturaleBierba è una società italiana specializzata nella distribuzione di prodotti per la bellezza e la cura della persona con ingredienti di alta qualità e con estratti vegetali accuratamente selezionati.

Controllata da Antica Erboristeria, offre soluzioni che coniugano una consolidata esperienza scientifica con il rispetto dell’ambiente. Uno dei marchi distribuiti da Bierba è Herbatint.

Herbatint gel permanente è una colorazione senza ammoniaca, parabeni, resorcina, alcol e profumi, ed offre un’ottima compatibilità con la pelle. La formula è perfettamente bilanciata e, confermando la validità del marchio, troviamo una concentrazione di perossido di idrogeno inferiore al 3%, che dopo la miscelazione equivale a 10 volumi, quantità nettamente inferiore al limite consentito del 6%.

Questa formula delicata permette di schiarire il colore naturale fino ad un massimo di due toni. Così, in questo modo, la struttura e la salute del capello non vengono intaccati. Troviamo una gamma di 30 nuance, che possono essere combinate tra loro per creare un proprio look personalizzato.

Guardiamo la composizione: troviamo una formula arricchita da 8 estratti vegetali biologici: Aloe vera, ricca di vitamine e minerali naturali, protegge e nutre i capelli.

Limnanthes Alba, grazie all’alto contenuto di stabilizza il colore e dona luminosità. Betula Alba e Cinchona Calisaya, tonificano e proteggono il cuoio capelluto. Echinacea Angustifolia e Junglans Regia, hanno un’azione purificante ed esaltano il colore.

Hamamelis Virginiana e Rheum Palmatum, preservano e idratano la cute. La sua consistenza in gel permette di mescolare i due flaconi, cioè il colore ed il rilevatore con grande facilità, e durante l’applicazione il prodotto non cola e la stesura è facile, rendendo il tutto molto semplice.

Nella confezione si trova tutto il necessario ed i due flaconi sono richiudibili, permettendo un altro utilizzo. Priva di profumazione, questa tinta non secca i capelli, ma anzi acquistano grande morbidezza ed uno splendido colore. Il prodotto è ottimo e da molti anni incontra un grande successo.

Nel complesso, fra efficacia del risultato e qualità degli ingredienti, resta a mio avviso una tra le tinte senza ammonica migliori in assoluto.

INCI

Herbatint Laureth-5 Glicole propilenico acqua PEG-2 oleamina Ethanolamine p-fenilendiammina estratto di aloe barbadensis estratto di hammelis virginiana estratto di foglie di betula alba Estratto di Echinacea angustifolia Olio di semi di girasole PEG-75 2-methylresorcinol p-amminofenolo tetrasodium EDTA cetrimonium choloride metabisolfito di sodio Sviluppatore di glicole acqua Perossido di idrogeno Acido etidronico Cloruro di cetrimonio

Herbatint – Tintura Capelli Gel Permanente – Prezzo (Amazon.it): 11,90 euro

Herbatint – Tintura Capelli Gel Permanente – Prezzo (efarma.it): 11,90 euro


Le tinte senza ammoniaca fanno male ai capelli?

Una tinta senza ammoniaca è decisamente meno aggressiva della controparte con ammoniaca.

Le tinte per capelli senza ammoniaca causano un minimo stress per i nostri capelli, e il consiglio è di fare una tinta ad intervalli di 40 giorni, così da proteggere anche la zona più esterna del capello (la cuticola).

E, a meno che non si utilizzi una tinta completamente naturale, è importante prendersi cura dei capelli utilizzando prodotti ristrutturanti come fiale e maschere, a base di oli naturali come l’olio di cocco o il burro di karitè, che nutrono e ristrutturano in profondità.

Possiamo quindi affermare che le tinte senza ammoniaca hanno un effetto decisamente meno invasivo delle tinte per capelli “normali”.

I pigmenti vengono trattati grazie ad un mix di oli naturali ed ingredienti chimici: una soluzione certamente più delicata rispetto alle colorazioni con ammoniaca, ma che garantisce la stessa copertura e brillantezza del colore. Un’ultima considerazione.

Teniamo sempre presente il colore base, ossia il colore naturale dal quale si parte per la tintura. Chi ha capelli chiari può utilizzare un gran numero di tonalità differenti, scegliendo tra shampoo colorato, tinte semi-permanenti o prodotti permanenti.

Chi ha capelli scuri, ha una possibilità di scelta ridotta, a meno di non effettuare prima una decolorazione del capello.

Esistono delle tinte per capelli completamente naturali?

La risposta è no, e nessuna tinta, a parte l’hennè, lo è. Nelle varie formulazioni troveremo sempre, e con percentuali diverse, alcuni ingredienti che determinano la reazione ossidativa che fissa il colore.

Spesso poi vengono aggiunti siliconi che non hanno alcuno scopo funzionale, e la loro presenza serve solo a dare un effetto di maggiore lucentezza e morbidezza.


Ecco dunque tutto quello che c’è da sapere sulle tinte senza ammoniaca!

Dubbi o domande?

Mi trovi nei commenti! A presto!

Federica
La cosmetica raccontata ad una amica, ma con rigore scientifico. La mia aspirazione è di aiutare a districarsi nel mondo cosmetico, distinguendo fra risultati reali e semplici slogan pubblicitari. Per questo mi avvalgo della costante consulenza e collaborazione di professionisti e saloni fra Roma e Milano. Ciao! Sono Federica. Lavoro nel settore delle biotecnologie applicate alla cosmetica da quando ho preso la laurea in biologia, e aiuto ogni giorno centinaia di persone a scoprire il meglio e il peggio fra gli ingredienti di tutti i prodotti proposti nel mercato della cosmetica. Ogni articolo sarà imparziale, sincero e curioso su ogni novità del momento. Il tutto, scritto come se fosse il nostro, e il tuo, diario. Benvenuta su beautydiary.it!
Commenti
Notificami
guest
2 Commenti
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giulia O.
Giulia O.
1 mese fa

Ciao Federica,
niente dubbi solo un grandissimo grazie! Sei una guida nel criptico ed enigmatico mondo degli inci. Apprezzo molto il fatto che commenti i prodotti, ne spieghi la composizione e ne fai una classifica, mi aiuta a scegliere. Per le creme solari ho trovato utile ed efficace il pro e contro di ognuna. Quindi grazie!